×

Vaccino Covid, cosa si potrà fare e cosa no dopo averlo ricevuto

Cosa si potrà fare e cosa non sarà consentito dopo aver ricevuto il vaccino Covid? Gli esperti fanno chiarezza.

Vaccino Covid cosa si potrà fare
Vaccino Covid cosa si potrà fare

Come cambierà la nostra vita dopo che avremo ricevuto il tanto atteso vaccino anti-covid? Cosa ci sarà consentito fare? E cosa invece non potremo fare? Alcuni esperti in questo senso fanno chiarezza dando alcune importanti indicazioni. La data di autorizzazione del vaccino sviluppato da Pfizer e BioNTech da parte dell’Agenzia Europea del Farmaco (EMA) non è lontana e anche l’Italia starebbe valutando in questo senso per lanciare la campagna di vaccinazione.

Nel frattempo anche gli Stati Uniti in vista dei prossimi giorni si stanno preparando alla campagna di vaccinazione. Eppure gli esperti lanciano un monito invitando a non abbassare la guardia: “Credo che la percezione comune sia quella per cui, una volta che si sarà ricevuto il vaccino, le persone si riterranno al sicuro e finalmente potranno smettere di indossare le mascherine, di mantenere distanze interpersonali e quant’altro”, ha dichiarato la specialista in Malattie Infettive della Ohio State University Wexner Debra Goff.

Vaccino Covid, cosa di potrà fare?

Cosa si potrà fare dunque e cosa no una volta ricevuto il vaccino Covid? In questo senso gli esperti ammoniscono e hanno dichiarato che potrebbe passare del tempo prima di comprendere come il vaccino possa intervenire sulla trasmissibilità del virus. Proprio a questo l’esperta Debra Goff in un’esclusiva rilasciata alla rivista Business insider ha fornito alcune interessanti indicazioni.

Il vaccino Covid porterà maggiore tranquillità

Sembra quasi scontato eppure una volta che il soggetto riceverà la sua dose di vaccino si sentirà senz’altro più sollevato e meno timoroso di trasmettere il contagio.

Maggiore fiducia nel futuro

Anche questo è un punto fondamentale. Maggiore serenità si traduce in una fiducia nel futuro e di conseguenza si potranno anche fare programmi come ad esempio una vacanza. Tuttavia anche in questo almeno per il momento non bisognerà abbassare la guardia ha ricordato Debra Goff: “Sarà però difficile pensare a un evento al chiuso senza indossare la mascherina, qualcosa che dipenderà da quanto le persone saranno attente nelle prime fasi di vaccinazione e da quante persone saranno disposte a vaccinarsi e potranno farlo”.

Tuttavia almeno fino a quando non ci sarà una maggiore sicurezza sugli effetti del vaccino non è ancora raccomandato riprendere normalmente la vita sociale. “anche se si è vaccinati, si potrebbe inconsapevolmente trasmettere il virus alle persone che non lo sono”, ha dichiarato l’esperta.

Si può aver cura di persone positive

Anche quest’ultimo punto non è da sottovalutare in quanto nel momento in cui saremo vaccinati dal Coronavirus avremo senz’altro una protezione in più rispetto a chi non lo è: in questo senso sarà possibile: “portare loro da mangiare o da bere, controllare la temperatura o persino tenergli compagnia, dal momento che ci sarà una possibilità minima di contrarre la malattia”, ha precisato Goff.

Si smetterà di indossare la mascherina?

Infine una domanda cruciale. Una volta ricevuto il vaccino dovremo ancora indossare la mascherina? secondo l’esperta sì. “Non sappiamo ancora se il vaccino proteggerà dalle forme asintomatiche della malattia e dalla diffusione silenziosa del virus”, ha dichiarato l’esperta.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora