×

Salvini sulla guerra Russia-Ucraina: “Anche l’Occidente ha le sue colpe”

Ospite a Dritto e Rovescio Matteo Salvini interviene sulla guerra Russia-Ucraina e spiega senza mezzi termini che: "anche l’Occidente ha le sue colpe”

Matteo Salvini con il console ucraino

Sulla guerra Russia-Ucraina Matteo Salvini ha posizioni binarie ed ospite di “Dritto e Rovescio” su Rete4 spiega: “Anche l’Occidente ha le sue colpe”. Il leader della Lega accusa i paesi che sono “scappati” dai teatri bellici e cita l’Afghanistan.

Ha spiegato il leader del Carroccio: “Io lavoro, prego e credo nella pace perché la guerra è una cosa troppo grossa per fare analisi, qui c’è qualcuno che attacca e qualcuno che si difende”.

“Anche l’Occidente ha colpe e ora serve unità nazionale”

E ancora: “In questo il popolo italiano sta mostrando enorme generosità. Questo è il momento della grande unità nazionale: l’abbiamo mostrata combattendo il Covid, la guerra è peggio e dobbiamo lavorare tutti nel nome del cessate il fuoco e della pace”.

In merito ai summit avuti con i diplomatici dei paesi coinvolti Salvini ha spiegato che “bisogna ragionare con tutti”.

L’affondo agli Usa a trazione Dem: “Scappati”

Poi l’affondo agli Usa a trazione Dem: “Anche l’Occidente ha le sue colpe, perché quando scappa (come ha fatto dall’Afghanistan, dalla Libia, dall’Iraq), chi usa la violenza è incentivato a usare la violenza”. E sulle armi Salvini ha spiegato: “Ho votato per sostenere la difesa e per gli aiuti umanitari e militari perché la Lega si è impegnata in Italia, in Europa e nel mondo a sostenere la reazione delle democrazie occidentali.

Però bisogna insistere sulla diplomazia, sul dialogo, per raggiungere la pace”.

Contents.media
Ultima ora