×

Skyscanner: come sfruttare le offerte sul volo

Andare in vacanza è piacevole ma organizzare il tutto è molto stressante. La ricerca di offerte convenienti di volo e hotel non è stata mai così facile con Skyscanner.

default featured image 3 1200x900 768x576


Skyscanner è un motore di ricerca fruibile in più di 20 lingue che consente all’utente di trovare le migliori offerte riguardo voli, hotel e noleggio auto. Si tratta di un servizio gratuito che scova il miglior prezzo sui vari siti web e reindirizza direttamente a quello della compagnia aerea o dell’agenzia viaggi in rete per concludere la prenotazione.

Come funziona Skyscanner

La pagina del sito internet è di semplice comprensione. Nella parte superiore sotto il logo della società vi sono tre sezioni attraverso le quali poter effettuare le proprie ricerche.
imp?type(img)g(21164984)a(2992724)

La prima riguarda quella dei voli.

L’impostazione è simile a quelle dei siti delle compagnie aeree. Si introduce il nome della città di partenza e di arrivo con le relative date, la presenza di bambini da 0 a 15 anni e il tipo di classe viaggiatori, ovvero economy, premium economy, business class e prima classe. Inoltre vi è la possibilità di selezionare aeroporti vicini, lontani e i voli diretti e inserire anche destinazioni multiple(fino a un massimo di sei), per vedere ulteriori offerte disponibili.

Il risultato cercato viene calcolato molto repentinamente, con i dati elencati in ordine crescente di prezzo e data.

La seconda sezione si occupa della ricerca di più di 1 milione e 200 mila tra hotel e ostelli. Non solo grandi città , ma anche i piccoli borghi e paesini sono rintracciabili dal motore di ricerca. Inserita la località interessata, le date di check in e check out,il numero di ospiti e delle camere, vengono mostrati come risultati gli hotel e ostelli con le foto dei rispettivi locali e la distanza dal centro città. In aiuto dell’utente è presente un riquadrino verde con al suo interno la media voto calcolata dalle recensioni dei clienti. Dopo aver pigiato su di esso si apre una finestrella con tutte le informazioni necessarie: i prezzi, le camere a disposizione, la descrizione della struttura, una mappa con la posizione geografica del locale, i vari servizi (portierato, wifi, parcheggio riservato, optional disponibili come servizio in camera o per disabili,portierato, ecc), e le recensioni.

La terza parte riguardante il noleggio che a sua volta è ripartita in tre sottocategorie:

  • Noleggio autoSi inserisce la data, l’orario e la località dove ritirare l’auto, l’eventuale consegna in un sito diverso, l’età del conducente. Sono disponibili una vasta gamma di vetture, opportunamente suddivise in tipologie, prezzo e gradimento da parte dei recensori.
  • Transfer aeroportualiCompletando la casella con data e aeroporto di atterraggio, la località di destinazione e numero dei passeggeri, si può scegliere il mezzo con il quale essere prelevati per raggiungere la meta desiderata. Navette condivise, vettura o autobus di utilizzo privato fino all’auto di lusso per i più esigenti.
  • Noleggio camperPer i più intraprendenti, che hanno un forte spirito di avventura. Per coloro che desiderano vivere ogni momento del viaggio, spostandosi a proprio piacimento e in totale libertà ed autonomia. E’ necessario inserire la nazione interessata, località di ritiro e consegna del veicolo, residenza ed età. Vengono mostrati numerose tipologie di camper, con le varie caratteristiche dei veicoli come età, presenza del cambio manuale o automatico e le valutazioni dei clienti. Vi sono degli sconti se il noleggio dura più di 21 giorni, se è richiesto in due o più paesi o se insieme ad un gruppo di persone si decide di noleggiare tre o più mezzi.

Come sfruttare le migliori offerte su Skyscanner

Skyscanner è un motore di ricerca davvero innovativo. Al suo interno vi sono delle chicche davvero interessanti e di grande aiuto per il cliente che ha delle difficoltà nel trovare la località adatta alle proprie tasche. Infatti con questo sito è possibile organizzare una vacanza non tralasciando il risparmio di denaro.

Vi è una sezione nella quale vi è riprodotta la mappa del pianeta con la località di appartenenza e moltissime destinazioni. Queste sono riscontrabili con un bollino colorato:verde se i voli sono diretti, rosso se necessitano di più scali. Pigiando sopra di esso è possibile vederne i prezzi. Al momento questa opzione è disponibile soltanto per il mese di settembre 2017.

Un altro modo per trovare l’offerta migliore su Skyscanner è scaricare sul proprio smartphone l’applicazione gratuita per ios e android. Ha già oltre 10 milioni di utenti da abbinare agli altri 50 che utilizzano normalmente il sito su altre piattaforme. L’app è di facile utilizzo e carica velocemente le pagine richieste.
imp?type(img)g(23781562)a(2992724)

Molto utili sono anche le pagine social su Facebook, Twitter, Instagram e Youtube, con il quale essere sempre aggiornati e in caso di necessità chiedere le informazione delle quali si ha bisogno.

Servizio di Skyscanner

Permette di selezionare solamente la nazione di riferimento per visualizzare l’offerta migliore in differenti località. Questo per non tenere necessariamente in considerazione soltanto una meta. Così, nonostante il budget sia limitato, si può allo stesso tempo godere di una vacanza senza spendere troppo denaro.

Per far ciò è necessario selezionare l’aeroporto di partenza e lasciare vuota la casella destinazione per attivare la ricerca “ovunque“. Nella data si consiglia di selezionare la dicitura “mese più conveniente”, cosi vengono calcolati i giorni del mese meno costosi. I risultati mostrano un elenco di nazioni a partire dal prezzo meno esoso . Dopo aver pigiato sul paese interessato si apre una tendina che mostra i prezzi delle varie città.

Tramite applicazione ufficiale il procedimento è similare, con la sezione “esplora le migliori offerte” e ovunque , in qualunque momento“. Con questi accorgimenti il numero di destinazioni è molto più ampio garantendo di conseguenza una ricerca più produttiva del prezzo più economico.

Un altro servizio di estrema utilità è lavviso di prezzo. Infatti skyscanner avvisa l’utente nel caso in cui il prezzo di un determinato volo subisce delle variazioni. Vengono inoltre inserite ricerche di voli low cost verso le località più gettonate del mondo come Roma, Londra, New York ecc.

Le mete più richieste

Skyscanner ha identificato le mete preferite dagli stranieri verso il nostro bel paese. Tra le destinazioni preferite c’è certamente Roma, la città eterna. Turisti da tutto il mondo, ma anche dal nostro paese che riempiono la città 365 giorni l’anno. Ammirati dalle bellezze e dalle meraviglie che questa località è in grado di offrire. Anche Milano, la capitale finanziaria del paese, ha un discreto numero di visitatori da fuori confine. Venezia e Firenze invece sono simbolo di quell’Italia romantica per la prima e rinascimentale per la seconda che non smetteranno mai di essere due delle perle italiane più belle. Per finire anche Napoli e Palermo hanno un loro seguito. Grazie ai loro lasciti artistici provenienti da numerose civiltà la ricchezza in queste località è immensa e sotto gli occhi di tutti. Gli italiani nei loro viaggi all’estero prediligono invece città come New York, Londra e Barcellona senza disdegnare l’esotico, ad esempio Bangkok, Cuba e Miami.
imp?type(img)g(24051454)a(2992724)


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora