×

Sondaggi politici, il sorpasso di Fratelli d’Italia, Swg 22 giugno 2021: Fratelli d’Italia al 20,5%, a un passo dalla Lega

Fratelli d'Italia supera il 20% dei consensi e raggiunge la Lega: i risultati della rilevazione di Swg aggiornata al 22 giugno 2021.

Sodaggi politici Swg 22 giugno

Secondo i sondaggi politici realizzati da Swg per La7 il 22 giugno 2021, Fratelli d’Italia e la Lega otterrebbero quasi gli stessi consensi (rispettivamente il 20,5% e il 20,6%): dopo settimane di rincorsa, per il partito di Giorgia Meloni potrebbe avvicinarsi il momento del sorpasso sull’alleato di centrodestra Matteo Salvini.

Sondaggi politici Swg 22 giugno 2021: il centrodestra

La settimana appena trascorsa non è tra quelle che hanno segnato la crescita maggiore per FDI ma, complice la perdita dello 0,3 da parte del Carroccio, è quella che rende più sottile la distanza tra i due partiti. Entrambi i leader hanno sempre dichiarato di non voler crescere uno a discapito dell’altro, facendo parte della medesima coalizione. Ma è inevitabile che qualora avvenga il sorpasso possano cambiare gli equilibri all’interno della compagine.

Le percentuali rilevate potrebbero essere un sintomo del fatto che gli elettori della Lega non abbiano gradito l’idea di federare il centrodestra. Una proposta che non sembra aver entusiasmato nemmeno chi vota Forza Italia che si mantiene stabile rispetto alla passata settimana al 6,8%.

Sondaggi politici Swg 22 giugno 2021: Partito Democratico e M5S

Dopo il sondaggio di Pagnoncelli che lo dava primo partito, l’attuale rilevazione dà il Partito Democratico in calo di quasi mezzo punto percentuale rispetto alla precedente (18,6% contro il 19,0%).

Quanto al Movimento Cinque Stelle, la situazione di stallo all’interno della forza politica non aiuta e i pentastellati, se si votasse oggi, otterrebbero il 16% (-0,2).

Sondaggi politici Swg 22 giugno 2021: le altre forze politiche

Per quanto riguarda le altre forze politiche, Azione di Carlo Calenda cresce dello 0,4% arrivando al 3,8% dei consensi del campione intervistato nei sondaggi politici. Crescono anche quasi tutti gli altri partiti minori, da Sinistra Italiana (2,5%, +0,2) a MDP Articolo 1 (2,4%, +0,1) fino a Italia Viva di Matteo Renzi, che negli ultimi sette giorni è cresciuto dello 0,3 raggiungendo il 2,3% e a Coraggio Italia, stanziata all’1,3% con un aumento dello 0,1.

Scendono infine i Verdi e Più Europa, entrambi dello 0,1, che in caso di chiamata alle urne otterrebbero rispettivamente l’1,8% e l’1,9%. Le altre liste ancora minori peserebbero per l’1,5%. Da rilevare anche che quasi un intervistato su due non si è espresso sulle sue intenzioni di voto (40%).

Contents.media
Ultima ora