Torino Juventus 0-1, la sblocca Ronaldo su rigore | Notizie.it
Torino Juventus 0-1, la sblocca Ronaldo su rigore
Sport

Torino Juventus 0-1, la sblocca Ronaldo su rigore

Il derby della Mole viene deciso da un episodio, Ronaldo la sblocca su rigore: gol numero 5mila per la Juventus in una partita sofferta e difficile.

Temperatura prossima allo zero quella dell’anticipo della 16esima giornata di Serie A allo Stadio Olimpico Grande Torino. Sul termometro due gradi circa, come gli ex Juventus in campo dal primo minuto: Rincon e Zaza. In porta per i bianconeri c’è Perin: Szczesny è in panchina, visibilmente infreddolito (eppure il polacco dovrebbe essere abituato a queste temperature). La squadra di Allegri è un’altra, diversa rispetto a quella vista a Berna nel match di Champions League contro gli svizzeri dello Young Boys: lì davanti Mandzukic, Ronaldo e Dybala dimostrano di aver affinato l’intesa. I ragazzi di Mazzarri scendono in campo con il classico 3-5-2, modulo che nei novanta minuti darà risalto al lavoro occulto e alla cattiveria (positiva) del gallo Belotti. Iago Falque grande assente. Match sofferto per la Juve che la sblocca grazie a un episodio.

Torino Juventus: l’analisi

Il derby però non impressiona per il suo esordio, dopo il fischio d’inizio del signor Guida, sono pochi gli elementi salienti che raccontano il match: Sirigu abbandona i pali al 21esimo per infortunio, Ronaldo ci prova con un tiro al volo dopo appena quindici minuti, Ichazo blocca la deviazione di tacco di Chiellini su corner.

Sul rettangolo verde i bianconeri mancano di freddezza, lucidità sotto porta, la Juve appare confusa senza una vera trama di gioco. La sensazione è quella che la partita possa cambiare da un momento all’altro.

Il derby si riscalda a venti minuti dalla fine per un epilogo adrenalinico. Zaza recrimina il fallo in area per una trattenuta subita da Alex Sandro: Guida non ricorre al var, l’episodio viene giudicato regolare. Pochi minuti dopo però, proprio un retropassaggio dell’ex Valencia si trasforma in assist per Mandzukic che infilato in tackle da Ichazo guadagna un calcio di rigore: Cristiano Ronaldo dal dischetto insacca alla sinistra del portiere il gol numero 5mila nella storia della Juventus, la Vecchia Signora vola a 46 punti battendo il record europeo del Paris Saint Germain: 15 vittorie nelle prime 16 gare. Per il craque portoghese questo è l’undicesimo gol in campionato, dodicesimo se si considera l’europa, la Juve è in fuga a più undici dal Napoli.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Francesco Leone
Francesco Leone 173 Articoli
Francesco Leone, classe '94, cresciuto a pane, pallone e politica. Leccese in terra meneghina, braccia strappate alla cronaca sportiva e donate al reporting nudo e crudo, anche se spesso e volentieri ritorna alle origini. Ha fatto l'autore, il cronista, il reporter e lo stagista per una televisione nazionale, ora scrive e lavora a inchieste e reportage. Veni, vidi, dixi.