×

Juve, Ronaldo titolare a Bergamo: Milan-Napoli tra dubbi e assenze

Ronaldo si riprende la Juventus dopo l'episodio nel match contro il Milan, il Napoli a San Siro per scacciare le polemiche.

Dopo la sosta per le Nazionali ritorna la Serie A, con la Juve che ripartirà (ancora) da Cristiano Ronaldo a Bergamo e il Milan che ospiterà il Napoli di Carlo Ancelotti. Chiuderà la giornata di sabato 23 novembre l’Inter di Antonio Conte, in trasferta contro il Torino di Mazzarri.

Juve con Ronaldo, Milan-Napoli da brivido

Ci aspetta davvero una giornata super con la Serie A che ritorna per la tredicesima giornata, con una lotta al titolo che sembrerebbe riguardare solo Juventus e Inter: entrambe le squadre saranno impegnate sabato in trasferta: il gruppo di Sarri volerà a Bergamo per l’attesissima sfida contro l’Atalanta di Gasperini, quella di Conte andrà a Torino per strappare altri tre punti. Dopo l’episodio tanto discusso durante Juve-Milan, Cristiano Ronaldo sarà ancora titolare al fianco di Higuain (al momento preferito a Dybala).

Per l’Inter i soliti problemi di formazione, con Sensi-Asamoah-Gagliardini-D’Ambrosio ancora out per infortunio. In avanti confermatissima la coppia Lautaro-Lukaku. Anche per Gasperini diversi dubbi, anche se Muriel e Zapata sembrano in via di recupero.

Per quel che riguarda l’altro big match di San Siro Milan-Napoli di problemi ce ne sono davvero tanti, che vanno al di là delle singole indisponibilità. I rossoneri sono in piena lotta per la salvezza e avranno squalificati per sabato Calhanoglu e Bennacer: il secondo sarà rimpiazzato da Biglia, per il primo Pioli ancora non ha trovato la giusta soluzione. Gli azzurri sono reduci dalle polemiche per l’ammutinamento rispetto alla decisione del ritiro adottata dalla società: in più Ancelotti dovrà fare a meno di Milik, assoluto protagonista in queste ultime uscite.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche