×

Torino, incendio in una palazzina: tre persone intossicate

Paura a Torino dove una palazzina ha preso fuoco nelle prime ore dell'alba. Tre persone intossicate.

Torino incendio palazzina

Attimi di tensione nella città di Torino dove un alloggio situato al terzo piano di una palazzina del quartiere Salvario ha preso fuoco intorno alle ore 5 del mattino di sabato 7 agosto. Stando a quanto appreso, lo stabile è stato evacuato, mentre tre giovani che occupavano l’appartamento sono rimasti intossicati.

Fortunatamente non sarebbero in pericolo di vita. Sul posto i vigili del fuoco che sono intervenuti con diversi mezzi, mentre le Forze dell’ordine sarebbero al lavoro al fine di indagare sulle cause del rogo, ancora non note. 

Torino incendio palazzina, la vicenda

Erano circa le ore 5 del mattino di sabato 7 agosto quando le fiamme hanno iniziato a divampare all’ìinterno di un appartamento situato al terzo piano della palazzina.

Provvidenziale l’intervento dei vigili del fuoco che è riuscito a intervenire domando le fiamme. I tre giovani che sono stati intossicati, sono stati fortunatamente in salvo e trasportati in ospedale in codice giallo. Per loro le condizioni non sarebbero dunque critiche. 

Torino incendio palazzina, le operazioni dei vigili del fuoco

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco che, intervenuti con diversi mezzi e due squadre, si sono messi all’opera al fine di spegnere le fiamme e mettere in sicurezza l’area circostante.

Stando a quanto appreso le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco hanno impedito che il fuoco potesse propagarsi anche negli appartamenti confinanti. L’intervento che è stato effetuato con un carro autoprotettori e due autoscale ha richiesto diverso tempo. 

Torino incendio palazzina, si indaga sulle cause 

Nel frattempo non sarebbero ancora note le cause dell’incendio. Proprio per far luce cosa possa aver fatto scoppiare le fiamme, le Forze dell’ordine hanno avviato le indagini. 

La città di Torino ha vissuto nel tardo pomeriggio di venerdì 6 agosto 2021, ancora attimi di tensione dopo che un furgone che si trovava davanti al Palazzo del Lavoro in corso Unità d’Italia ha preso fuoco mentre era ancora in marcia.

Stando a quanto riporta TorinoToday, l’autista del veicolo ha fatto comunque in tempo ad arrestarsi e a chiedere l’intervento dei vigili del fuoco. Nonostante le fiamme siano state spente, il mezzo è andato completamente distrutto. L’uomo è rimasto fortunatamente illeso. 

Contents.media
Ultima ora