> > Totti e Noemi: lo sfogo dell'ex marito di lei

Totti e Noemi: lo sfogo dell'ex marito di lei

Totti e Noemi

Mario Caucci, ex marito di Noemi Bocchi, ha rilasciato un'altra controversa intervista sul conto della sua ex moglie.

A quasi un anno di distanza dalla sua prima intervista scandalo sulla presunta liaison tra l’ex moglie Noemi Bocchi e l’ex calciatore Francesco Totti, l’imprenditore Mario Caucci è tornato a parlare e a sfogarsi in merito a quello che ormai è un legame vissuto alla luce del sole.

Noemi Bocchi: lo sfogo dell’ex marito

Oggi Francesco Totti sembra aver ritrovato la serenità accanto a Noemi Bocchi, con cui ha preso una casa insieme a Roma Nord e con cui sta cercando di ricostruirsi una vita dopo il suo addio a Ilary Blasi. Noemi è stata precedentemente sposata con l’imprenditore Mario Caucci, padre dei suoi due figli, e con cui avrebbe in corso un procedimento giudiziario per dei presunti maltrattamenti.

L’uomo ha rilasciato una controversa intervista a Chi dove ha messo in discussione alcuni aspetti della vita dell’ex moglie e la sua onestà nei confronti del nuovo compagno.

“Lei ha dimenticato il suo passato e ha sempre saputo perfettamente e continua a sapere oggi perfettamente cosa vuole e come arrivare ad ottenere quello che vuole. Lo ha fatto usando ogni tipo di opportunità, lo ha fatto passando sopra a tutto, macinando rapporti, sentimenti, famiglie, qualsiasi cosa pur di ottenere i propri scopi”, ha dichiarato Caucci, e ancora: “Siete sicuri che sia laureata, che faccia la flower designer, che sia di Roma Nord, che provenga da una famiglia ricchissima come è stato detto?”.

L’ex marito di Noemi infine si è rivolto allo stesso Francesco Totti, a cui ha detto: “Sei liberissimo di fare quello che vuoi, ma lo fai preservando quelle che sono le uniche vittime, i figli, perché dopo vent’anni sono stati catapultati dentro un’altra famiglia. I miei figli sono finiti in un mondo talmente lontano da loro che tutto questo è ingiusto. Mia figlia, l’altro giorno, mi ha detto: “Guarda, papà, c’è un fotografo”.

Sulla vicenda emegeranno ulteriori particolari?