Uccelli morti a Capodanno - Notizie.it
Uccelli morti a Capodanno
Attualità

Uccelli morti a Capodanno

Non si capisce cosa sia successo nella piccola e tranquilla cittadina di Beebe in Arkansas, Stati Uniti, dove nella notte di Capodanno, e per tutto il giorno dopo, decine, centinaia, forse migliaia di merli precipitavano dal cielo morti. E la cosa sconcertante è che non è la prima volta che accade un fatto simile. La polizia locale, gli animalisti, gli scienziati e altri addetti a tali fenomeni non si spiegano assolutamente un fatto del genere come evento naturale. Possono ipotizzare due possibilità. La prima è che una tempesta ad alta quota li abbia colpiti in massa e fatti rovinare al suolo. La seconda, molto più verosimile, è che i botti della fine dell’anno abbiano impaurito ed ebetito gli uccelli fino a farli scontrare contro altri uccelli e oggetti che entravano nella loro traiettoria. Rimane sempre l’ipotesi Ufo, possibilità che gli statunitensi non disdegnano mai troppo, ma sembrerebbe più un attacco terroristico di quei fanatici dei fuochi d’artificio.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Melchioni Vega estrattore a freddo
57.99 €
99.9 € -42 %
Compra ora
DeLonghi Eo 2475 Silver
159 €
199 € -20 %
Compra ora
Nokia 3310 (2017) Dark Blue
84.5 €
Compra ora
Moleskine 12 Mesi - Agenda 2018 Settimanale Orizzontale Large Rosso
20.5 €
Compra ora
Andrea Paolucci 2639 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact: