×

Ucraina, nel Paese è arrivato Wali: il cecchino più letale del mondo

Mentre prosegue la guerra in Ucraina, a Kiev è sbarcato Wali. Si tratta di un militare canadese, il cecchino più letale del mondo

wali

Mentre prosegue la guerra in Ucraina, a Kiev è sbarcato Wali. Si tratta di un militare canadese, il cecchino più letale del mondo.

Guerra in Ucraina, l’arrivo di Wali: il miglior cecchino al mondo

Wali è arrivato a Kiev. Il cecchino canadese che aveva già combattuto due volte, nel 2009 e 2011, nella guerra in Afghanistan.

Wali è il suo soprannome, diventato leggendario per le tantissime uccisioni effettuate in Afghanistan, dove si dice che abbia eliminato da solo con il suo fucile decine e decine di nemici. Il suo gruppo era l’unità d’élite JTF-2, il gruppo che ha fatto registrare il record di uccisione a distanza più lunga, ben 3.540 metri.

I numeri di Wali: i record di uccisioni e l’aiuto all’Ucraina

Wali ha deciso di rispondere alla chiamata di Volodymir Zelensky, il presidente ucraino che aveva chiesto ai volontari di tutto il mondo di andare a combattere a fianco del suo Paese invaso dalla Russia.

Da quello che sappiamo, un cecchino medio può uccidere sino a sette obiettivi in un giorno, i migliori della categoria arrivano anche a superare i dieci. Il leggendario Wali può arrivare addirittura a 40 uccisioni. Il cecchino ha spiegato perché ha deciso di andare in Ucraina a combattere questa guerra: “Devo aiutarli perché ci sono persone qui che vengono bombardate solo perché vogliono essere europee e non russe. Una settimana fa stavo ancora programmando cose.

Ora sto maneggiando missili anticarro in un magazzino per uccidere persone reali… Questa è la mia realtà in questo momento. Mia moglie si è opposta all’idea, e questa è stata la parte più difficile della decisione.”

Contents.media
Ultima ora