×

Un cambiamento nella dieta di una donna la fa apparire 10 anni più giovane!

default featured image 3 1200x900 768x576

Sarah Smith ha sofferto di cattiva digestione e mal di testa per diversi anni. Il suo neurologo e nutrizionista le disse che avrebbe dovuto bere fino a 3 litri di acqua ogni giorno per far sì che il suo corpo funzionasse correttamente.

Ha deciso di documentare i risultati per 28 giorni. Prima di questo trattamento ne beveva solo un litro al giorno.

I suoi risultati sono sorprendenti!

WS_FEMAIL_WATER_2.jpg

Sarah ha 42 anni, ma ne dimostrava più di 52.

Aveva macchie rossastre, ombre scure sotto gli occhi che la facevano sembrare stanca, e le labbra erano striminzite.

Settimana Uno: Sarah comincia a bere tre litri di acqua ogni giorno.

Ha fatto più viaggi al bagno e ha notato che il suo intestino pigro stava diventando più attivo. Il suo medico le disse: ” Io suggerisco di bere una grande brocca d’acqua al mattino, poi un altra nel pomeriggio e un altra la sera.

I reni, che filtrano i prodotti di scarto dal sangue, prima di metterli nell’ urina, ne sentiranno subito il beneficio, in quanto saranno sempre puliti”.

2

Settimana Due: Le macchie sul viso stanno diminuendo e le ombre intorno agli occhi sono meno pronunciate.

Sarah ha riferito che ha anche perso un chilo, i mal di testa sono scomparsi, e la cellulite sulle cosce è svanita.

3

Settimana Tre: La pelle appare più grassoccia e più nutrita.

Ha notato che lei non sembra come se stesse morendo di fame, ha perso un centimetro nella vita, e ha una migliore concentrazione.

4

Quarta settimana: Sarah decide di continuare a bere 3 litri ogni giorno.

Sarah ha perso un altro chilo e un altro mezzo centimetro nella vita. Ha scritto: ” Mi sento in forma, più magra e più sana, e mio marito e gli amici mi dicono che sembra di dieci anni più giovane. Chiunque sano di mente non vorrebbe provare qualcosa che promette risultati così incredibili? ”

5

Improvvisamente mi è venuta tanta sete … Se questo non vi farà venir voglia di bere più acqua, non so cosa lo farà.

Contents.media
Ultima ora