×

Valentina Ferragni, la rivelazione sulla cicatrice: “Sfortunatamente era un carcinoma basocellulare”

L'influencer Valentina Ferragni, ha rivelato sui social che le è stato rimosso un carcinoma basocellulare, un grave tumore della pelle.

Valentina Ferragni cicatrice
Valentina Ferragni cicatrice

Nei giorni scorsi si era sottoposta ad un intervento chirurgico per rimuovere quello che, almeno all’inizio, sembrava una ciste. Ora l’influencer Valentina Ferragni e sorella della più nota Chiara, ha ricevuto la diagnosi. La formazione che le era apparsa nella fronte, era un tumore della pelle: “Sfortunatamente non era una ciste ma un carcinoma basocellulare”, ha affermato.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Valentina Ferragni (@valentinaferragni)

Valentina Ferragni cicatrice, “In questo anno il carcinoma ha cambiato faccia molte volte”

L’influencer ha fatto sapere che il tumore, apparso inizialmente in modo silente, ha cambiato “faccia” diverse volte in questi ultimi mesi: “In questo anno il carcinoma ha cambiato “faccia” molte volte, per alcuni mesi sembrava scomparso, per poi tornare piano, ma ha iniziato a sanguinare intorno a settembre 2021, poi si è finto guarito ad ottobre”.

Sul suo post si legge inoltre che tale tumore, fa generalmente la sua comparsa su soggetti dai 50/60 anni in su. “I dottori mi hanno detto che è stata la prima volta che hanno visto questo carcinoma su una persona della mia età, 28 anni, solitamente viene a persone sui 50/60 anni in su, per cui è raro è molto difficile la diagnosi”, ha spiegato a questo proposito.

Valentina Ferragni cicatrice, “Questo fo***to carcinoma rimane silente per mesi”

In definitiva questa formazione della pelle – ha aggiunto Valentina Ferragni – può cambiare più volte nel corso del tempo arrivando in alcuni casi a dare la parvenza di essere guarito (o quasi): “Questo fo***to carcinoma è così, rimane silente per mesi, poi sanguina per 2 giorni, poi torna normale ma continua a crescere sotto pelle giorno per giorno (l’ultima foto è stata fatta la sera prima dell’operazione e sembrava quasi guarito!).”

Valentina Ferragni cicatrice,”Fortunatamente l’ho preso in tempo”

Il post si è concluso con una raccomandazione dell’influencer che ha messo in evidenza quanto sia importante ascoltare il proprio corpo e andare dal dottore non appena si avverte qualcosa di diverso: “Come vi ho già detto, è FONDAMENTALE andare dal dottore se qualcosa non va, se qualcosa non va via, se vi sentite strani. Ho 28 anni e questo cancro è raro su persone della mia età, fortunatamente l’ho preso in tempo”.

Contents.media
Ultima ora