> > Wilma Goich, il dolore per la figlia scomparsa: "Mi manca, è stato uno shock"

Wilma Goich, il dolore per la figlia scomparsa: "Mi manca, è stato uno shock"

Wilma Goich

Wilma Goich ha confessato al GF Vip tutto il suo dolore per la scomparsa della figlia Susanna, venuta a mancare nel 2020.

Al Grande Fratello Vip Wilma Goich ha espresso tutto il suo dolore per la scomparsa della figlia Susanna, scomparsa improvvisamente nel 2020 a causa di un brutto male.

Wilma Goich: la scomparsa della figlia

Wilma Goich è ancora molto provata per l’improvvisa scomparsa di sua figlia Susanna, venuta a mancare nel 2020. Più volte la cantante ha parlato pubblicamente del suo lutto, per lei impossibile da superare. Questa volta la Goich si è abbandonata a un intimo sfogo sulla scomparsa della figlia al GF Vip, dove ha dichiarato: 

“La sua morte è stata uno shock indescrivibile. Mi manca mia figlia e il fatto di essere chiamata mamma.

È questo che mi manca. Mi è crollata la casa addosso, pian piano ricostruisci. Devo portare mia figlia con me in maniera allegra, la devo riavere felice. Devo sapere che lei è felice dove sta, mi auguro che lo sia.”

Dopo la scomparsa di sua figlia Susanna, Wilma Goich si è presa cura di suo nipote Gianlorenzo, per cui è diventata un punto di riferimento. Prima di entrare al GF Vip la stessa Goich ha dichiarato che il suo unico dubbio sull’accettare o meno l’offerta per entrare all’interno del programma fosse proprio suo nipote, a cui è molto legata.

La permanenza nella casa del reality show, stando a quanto affermato da Wilma Goich, le sarebbe utile per sentirsi utile agli altri e per occuparsi delle faccende domestiche senza pensare constantemente al suo dramma