X Factor: Damiano David dei Maneskin, la vera star
X Factor: Damiano David dei Maneskin, la vera star
Lifestyle

X Factor: Damiano David dei Maneskin, la vera star

X Factor

X Factor ha chiuso i battenti dell'undicesima edizione. Lorenzo Licitra è stato il vincitore, ma i veri padroni dell'edizione sono stati i Maneskin.

X Factor ha chiuso i battenti dell’undicesima edizione. Lorenzo Licitra è stato il vincitore, in un eterno testa a testa con i Maneskin. Ma sono proprio loro i vincitori morali del talent, in particolare il frontman Damiano David. Capelli lunghi, oggi giacca di pelle borchiata, domani hot pants e stivali in latex, forse il pubblico non era pronto a incoronare la giovane band romana capitanata dal diciannovenne Damiano. Ma intanto il povero Lorenzo Licitra è già passato in secondo piano.

X Factor: Maneskin vincitori morali

Manuel Agnelli ci aveva visto lungo. Durante i casting e poi l’ammissione a X Factor, aveva scelto bene. I Maneskin, che in danese significa “chiaro di luna”, sono stati i veri vincitori dell’undicesima edizione del talent. Band romana, canta in un ottimo inglese. Capitanati da Damiano David, classe 1999, i Maneskin svettano le classifiche in radio. Certamente insieme a Lorenzo Licitra, che però è già passato in secondo piano. Il loro percorso a X Factor non ha avuto alti e bassi, sono solo decollati.

Look eccentrici, animali da palcoscenico e personalità che nemmeno i cantanti quarantenni e super affermati hanno, i Maneskin si sono rivelati i veri vincitori del talent. Ma è il frontman del gruppo la vera star.

X Factor

Damiano David, il frontman dei Maneskin

Damiano David, è nato a Roma nel 1999. Non è sempre stato il cantante esuberante ed eccentrico della band. Cresce nella capitale e frequenta il liceo linguistico, che ha abbandonato. Gli insegnamenti però sono stati validi, vista l’ottima pronuncia dell’inglese nelle canzoni. Damiano ha subito colpito il pubblico. E’ la classica persona che o si ama o si odia. Ma per ora Damiano gode di un enorme esercito di fan. Dalle mamme che “se solo avessi qualche anno in meno”, alle bambine, che stravedono per lui. Il diciannovenne, leader dei Maneskin, è l’abbattimento di ogni stereotipo in carne e ossa. Pochi possono come lui esprimere la propria personalità con i tacchi, con gli stivali in latex o gli hot pants. Il suo gusto per la moda non è da mettere in discussione. Lui stesso ha affermato che quella per la moda è una passione, ma che si limita a fare acquisti in “negozi da poveri”. Damiano ha qualcosa tra Freddy Mercury e David Bowie, un rock decisamente pure e un po’ coatto, come ama definirlo Damiano stesso.

X Factor

Non ha paura di mostrarsi in nessun ruolo. Pochi, o addirittura nessuno, tra i ragazzi ballerebbero mai la lap dance sul palo, in boxer di pelle, mentre mettono in mostra un tatuaggio sulla natica, che cita “Kiss this“. Truccatissimo, occhi, labbra e unghie, con una perfezione e bellezza da paura. Damiano è la forza prorompente di chi è fatto in un certo modo e ama mostrarlo, senza paura dei giudici. Forse, di tutto X Factor, è il vero e unico insegnamento. Che ci ha dato un ragazzino diciannovenne e non un cantante affermatissimo.

X Factor

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Huawei P10 Lite 32GB 4GB Ram Black - Nero
209 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora