×

Zanzare in estate: rimedi naturali per sbarazzarsene definitivamente

E' bene affrontare le zanzare in estate con qualche accorgimento in più e delle soluzioni naturali. Scopriamo insieme come fare.

Zanzare in estate: rimedi naturali per sbarazzarsene definitivamente

Le zanzare in estate sono una vera e propria seccatura, da affrontare prontamente e definitivamente. Scopriamo insieme come fare, con qualche semplice accorgimento e ricorrendo a soluzioni naturali, sicure per la nostra salute.

Zanzare in estate

L’estate è arrivata ufficialmente, ma noi siamo alle prese con le zanzare e il loro morso già da alcune settimane. Tenere a bada le zanzare è molto importante, non solo per prevenire la comparsa dei sintomi legati alla loro puntura, ma anche per proteggere la nostra comunità, dato che le zanzare sono vettori potenziali di patologie che, in alcuni paesi, potrebbero rappresentare la ragione di una nuova emergenza sanitaria.

Se, da un lato, vorremmo tenere le zanzare in estate lontano da noi e dalle nostre case, dall’altro, c’è che preferirebbe non ucciderle. Nei paragrafi che seguono, a questo proposito, cercheremo di capire come farlo e come farlo in modo semplice e sicuro per la nostra salute, più che altro trovando delle soluzioni che siano alternative all’uso prolungato dei pesticidi.

Zanzare in estate: consigli

Alcuni consigli si rivelano veramente utili al nostro proposito di sbarazzarci, in via definitiva, delle zanzare.

L’acqua stagnante è il luogo in cui le zanzare si riproducono, per cui, cambiare le vaschette dell’acqua per gli uccelli, richiudere con il coperchio i bidoni della spazzatura, svuotare le grondaie, i secchi e gli annaffiatoi è importante non solo per una questione di igiene personale, ma anche per privare le zanzare del loro luogo di riproduzione.

Soprattutto la notte, ovvero, quando le zanzare sono particolarmente estive, indossare maniche lunghe e pantaloni lunghi. Inoltre è preferibile indossare colori chiari, dato che il blu e il nero attraggono le zanzare.

L’erba gatta, la calendula, il rosmarino e la lavanda sono delle piante che, in un certo senso, fungono da repellente naturale contro le zanzare. Circondarsi di queste piante, forse, potrebbe aiutare a tenere le zanzare estive lontane da noi e dalle nostre case.

Zanzare in estate: miglior rimedio naturale

L’utilizzo prolungato dei pesticidi chimici può provocare dei gravi eventi avversi a scapito delle persone che li utilizzano, ma anche a scapito delle persone che vivono con loro. Fortunatamente, oggi, possiamo contare su una serie di soluzioni naturali che, mentre da un lato, ci proteggono dalle zanzare in estate, arrivando ad impedire l’accesso nelle nostre case, dall’altro, preservano la nostra salute e la salute delle persone che vivono con noi, poiché prive di sostanze nocive per la nostra salute.

Tra tutte le soluzioni dedicate, presenti in commercio, Ecopest è la prima alla quale ricorrere. Si tratta di un dispositivo elettronico, che si sviluppa a partire da una tecnologia tanto semplice quanto sofisticata, la quale rende le nostre case un posto invivibile per le zanzare, attraverso l’emanazione di ultrasuoni a bassa frequenza ed interferenza magnetica, sicuri per l’uomo e per gli animali domestici.

Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine -

Ecopest si propone come obiettivo quello di tenere le nostre case pulite e al sicuro, impedendo l’accesso ai roditori, gli insetti in generale e le zanzare in estate, in particolare. Il dispositivo agisce lungo un raggio d’azione pari a 250 mq, per 24 ore su 24, producendo un basso impatto economico e ambientale.

Diffidate dalle imitazioni e i prodotti non originali. Ecopest è un dispositivo elettronico esclusivo, che si acquista unicamente online, dal sito ufficiale della casa di produzione del prodotto, che è raggiungibile dal link che vi segnaliamo. Per prenotare Ecopest è sufficiente compilare correttamente il modulo di acquisto e aspettare la telefonata di un operatore. Questi, dopo aver confermato i dati del vostro acquisto, provvederà ad evadere l’ordine, che perverrà direttamente a casa vostra, con consegna espressa, nel giro di un paio di giorni lavorativi. Attualmente, Ecopest è in promozione, fino ad esaurimento scorte, a 49,99 € per due dispositivi elettronici. Infine, per quanto riguarda il pagamento, è possibile optare per il contrassegno e pagare direttamente in contanti, al corriere, al momento della consegna dell’ordine.
Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Contents.media
Ultima ora