Affittare seconda casa tasse COMMENTA  

Affittare seconda casa tasse COMMENTA  

Guesthero, il nuovo servizio innovativo per la gestione degli affitti brevi su Airbnb. Si basa su una commissione sull’affitto del proprietario dell’immobile, il quale potrà demandarne integralmente la gestione in tutti i suoi aspetti ai professionisti di Guesthero, start up innovativa con base a Milano ma che già programma di espandersi in altre città italiane. Tramite tale servizio l’host potrà migliorare il suo ranking e incrementare le proprie possibilità di guadagno giornaliero, senza occuparsi personalmente di qualsiasi aspetto inerente all’affitto breve, dall’accoglienza dell’ospite fino alle pulizie di fine soggiorno.

Quando si decide di affittare un immobile, questo viene tassato a seconda del regime di tassazione scelto.

Negli ultimi anni, inoltre, al tradizionale regime di tassazione, ovvero, equo canone, libero mercato e canone convenzionale, si è aggiunta una nuova tipologia di regime, alternativa a quello ordinario, che prende il nome di “cedolare secca”.

Nel regime ordinario, l’imponibile sul quale si deve calcolare l’IRPEF dipende dal tipo di contratto stipulato.

La “cedolare secca” è invece un regime facoltativo, che si avvale del pagamento di un’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali.

Tuttavia, ricordate che la cedolare secca non sostituisce l’imposta di registro per la cessione del contratto di locazione.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*