Attacchi di panico, sintomi COMMENTA  

Attacchi di panico, sintomi COMMENTA  

I sintomi più comuni degli attacchi di panico

Tutti i disturbi che colpiscono chi soffre di attacchi di panico

Gli attacchi di panico rappresentano un disturbo dovuto ad ansia, paura e angoscia, nonostante non ci siano delle cause reali.


Chi soffre di attacchi di panico e sottoposto a un forte disagio psico-fisico improvviso e inspiegabile, caratterizzato da sintomi fisici come: difficoltà di respiro, palpitazioni, nausea, dolore al petto, sensazioni di  soffocamento, ansia e terrore.

Mentre per quanto riguarda i sintomi psicologici: il senso di morte imminente, la paura di perdere il controllo in genere durano qualche minuto.

Tutti questi sintomi non sono associati a un evento grave ma possono scatenarsi in qualsiasi momento e nonostante durino poco tempo possono lasciare la paura di subire nuovi attacchi.


Gli attacchi di panico possono nascere per eccessivo stress o eccessive responsabilità, un evento tragico come un lutto, conflitti forti con le persone care, insicurezze personali, un incidente,  tensioni dell’ambiente lavorativo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*