Bosch: tirocini rimborsati per laureati

Lavoro

Bosch: tirocini rimborsati per laureati

Bosch è una multinazionale tedesca, è la maggiore impresa produttrice mondiale di componenti per veicoli. È da rilevare il fatto che il Gruppo tedesco ha dei rapporti d’affari con la quasi totalità delle aziende che operano nel settore automobilistico al mondo.
Se il vostro sogno è quello di operare in un’azienda moderna e dinamica, allora la Robert Bosch GmbH fa al caso vostro. Grazie al Graduate Program potrete essere inseriti in azienda per mezzo di contratti e stage.

Quest’anno sarà ricco di opportunità Bosch, la ricerca di risorse da inserire è rivolta prevalentemente a dei giovani e brillanti neolaureati, che abbiano un’ottima conoscenza della lingua inglese e soprattutto che siano molto volenterosi e motivati.

Vediamo, ora, in breve di dare delle informazioni concernenti gli aspetti economici delle risorse inserite nella multinazionale tedesca. Per quanto concerne gli stage, lo stipendio è di 550 euro per chi ha conseguito la laurea triennale, invece chi possiede la laurea specialistica vedrà aumentare a 770 euro la retribuzione mensile.

Bisogna sottolineare che la mensa, per le sedi in cui è presente, è sempre inclusa; la durata degli stage è di circa sei mesi.

L’obiettivo di tutto questo è quello di garantire alle persone scelte di maturare una formazione specifica eccellente e di preparare dei nuovi giovani talenti. Questi ultimi, in futuro, potranno ricoprire delle cariche manageriali.
Le posizioni di stage attualmente aperte sono nei seguenti ambiti: risorse umane; sistemi di archiviazione elettronica; controllo di gestione e logistica; nelle aree tax e legal; qualità aziendale.
Per presentare la vostra domanda per le opportunità di lavoro Bosch di vostro interesse potete consultare la pagina dedicata alle selezioni di personali del sito web della multinazionale tedesca. Non vi resta dunque che cogliere l’occasione al volo!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche