Calciomercato Roma, sondaggio per un giocatore del Torino

Sport

Calciomercato Roma, sondaggio per un giocatore del Torino

Roma

In casa Roma non si pensa solamente alle cessioni: i giallorossi hanno infatti effettuato un sondaggio per un giovane giocatore del Torino

In casa Roma non si pensa solo alle cessioni, ma sta entrando nel vivo anche il mercato in entrata. Da registrare nelle ultime ore un sondaggio da parte dei giallorossi per un giocatore del Torino.

Roma, spunta un nome nuovo per il ruolo di terzino

Dopo aver ceduto nomi eccellenti come quelli di Salah e Rudiger, oltre a quella di Paredes, la Roma è pronta a mettere mano nel reparto che presenta al momento più problemi. Ovvero quello dei terzini, in virtù dell’imminente cessione di Mario rui al Napoli e dei problemi fisici di Emerson Palmieri e del nuovo acquisto Karsdorp, che poco dopo il suo arrivo è stato sottoposto ad un piccolo intervento al ginocchio.

Secondo quanto riportato dalla “Gazzetta dello Sport” per i giallorrosi nelle ultime ore è spuntato un nome nuovo. Si tratta di Antonio Barreca, terzino di 22 anni che attualmente milita nel Torino.

Il giocatore è esploso nel corso della scorsa stagione grazie a Mihajlovic, che lo ha lanciato dopo l’infortunio di Molinario.

E Barreca ha sfruttato alla grande la fiducia che gli ha concesso il tecnico granata.

La valutazione del giocatore data da Urbano Cairo è però abbastanza alta. Il Presidente del Torino infatti ha sparato una cifra attorno ai 19 milioni di euro per cedere il suo gioiello. Altrimenti non si siede nemmeno nel tavolo delle trattative.

Calciomercato Roma, Defrel sempre più vicino

Sempre per quanto riguarda il mercato in entrata, Defrel è ormai ad un passo dal vestire la maglia giallorossa.

I giallorossi sborseranno al Sassuolo una cifra sui 20 milioni, somma a cui si è arrivati al termine di una lunga trattativa che è rischiata di saltare in più di una occasione.

L’operazione si concluderà con ogni probabilità con la formula di un prestito oneroso di 6 milioni con obbligo di riscatto fissato a 14 milioni.

Cessioni minori e il caso Nainggolan

Chi invece farà un percorso inverso rispetto a quello di Defrel saranno Marchizza e Frattesi.

Per il primo la Roma riceverà una cifra sui 4,5 milioni, mentre per il secondo ne incasserà circa 10.

Ma per quest’ultimo è stato inserita anche la recompra, con la Roma che potrà riaverlo per 10 milioni (l’operazione è molto simile a quella di Pellegrini, impostata sempre con il Sassuolo).

Per quanto riguarda Nainggolan, sono attese novità nel corso di questo weekend. Potrebbe esserci domenica un altro incontro per cercare di arrivare ad un accordo definitivo per il rinnovo. A questo incontro potrebbe essere presente anche il giocatore, con l’Inter che comunque resta sempre vigile sulla situazione. La richiesta di Nainggolan è quella di percepire un ingaggio pari a 4 milioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche