I cartoni animati più belli degli anni ’90

I cartoni animati più belli degli anni ’90

Ecco i titoli di alcuni dei cartoni animati più belli degli anni ’90 che hanno fatto sognare i bambini di allora.

In questo articolo elencheremo i cartoni animati più belli degli anni 90. Si parla spessissimo dei cartoni animati degli anni ’80 che hanno segnato un’epoca, ma anche nel decennio successivo le tv nazionali hanno mandato in onda cartoni animati altrettanto belli con storie commoventi che sono rimaste indelebili nel cuore di quei bambini che oggi hanno raggiunto magari la maggiore età.
Di certo non si può non menzionare Papà Gambalunga, l’anime che poi è diventato un cartone animato tratto da romanzo scritto da Jean Webster. La protagonista della storia è la piccola Judy, che per certi versi ricorda la bizzarra Pippi Calzelunghe, che nel proprio orfanotrofio è costantemente alla ricerca di un uomo che possa farle da tutore.
Il mistero della Pietra Azzurra è un altro dei cartoni animati più belli degli anni ’90, indimenticabile per i bambini di allora che narrà le vicende di Nadia, una sedicenne acrobata del circo, che verrà salvata da un giovane della sua stessa età. Un cartone animato ispirato dai romanzi di Jules Verne, nel quale il protagonista sarà il sottomarino Nautilus che condurrà i protagonisti a caccia della misteriosa pietra azzurra.

Cantiamo insieme è uno dei migliori cartoni animati degli anni ’90, dove la protagonista della narrazione è la famiglia Trapp dove spiccherà la piccola Maria, diciottenne austriaca, che svolge il ruolo di istitutrice presso la famiglia chiamata a resistere al proprio sentimento per il padrone di casa.

E che dire delle peripezie di Terry e Maggie le gemelle più famose dei cartoni animati. Due bambine cosi uguali ma cosi diverse nei modi di fare e nel modo di essere, le cui avventure hanno fatto sognare i bambini di tutto il mondo.

Lisa e Seya è il cartone animata che narra la storia di una ragazza dalla doppia personalità chedi giorno frequenta una scuola cattolica e la notte si trasforma in una ladra prestigiatrice. Dovrà cercare di evitare di essere smascherata tra amori improbabili e avventure al limite dell’inverosimile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...