Cliente di albergo non paga: insoddisfatto del servizio

Cronaca

Cliente di albergo non paga: insoddisfatto del servizio

Dopo aver soggiornato per dieci giorni in un albergo a Voltri, un quartiere di Genova, un uomo di 49 anni ha pensato bene di non pagare il conto, dichiarando di farlo nei giorni a venire, specificando “solo se ne avrò voglia”. La polizia è intervenuta, chiamata dai gestori della struttura alberghiera, per procedere all’identificazione dello strano cliente, nei confronti del quale è scattata la denuncia per insolvenza fraudolenta.

Gli agenti di polizia hanno invitato l’uomo ad uscire dalla stanza che occupava senza il diritto di farlo, visto che da giorni rimandava di saldare il conto del soggiorno durato più di una settimana. Il conto ammonta a circa 1700 euro. Il cliente si è giustificato dicendo che non ha ritenuto di pagare a causa del servizio scadente offerto dalla struttura. Se è vero che il cliente ha sempre ragione…

1 Commento su Cliente di albergo non paga: insoddisfatto del servizio

  1. io sono stato in albergo e l'albergatrice mi ha chiesto i soldi subito anticipatamente ……..cosi il furbo non lo puo' fare nessuno paghi subito …….. subito cosi non ci sono equivoci ….

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*