Colloquio di lavoro: come vestirsi?

Lavoro

Colloquio di lavoro: come vestirsi?

Colloquio di lavoro: come vestirsi?
Colloquio di lavoro: come vestirsi?

L’abito fa il monaco e le apparenze contano: ecco i consigli per essere vestiti in modo impeccabile durante i colloqui di lavoro

Non bisognerebbe giudicare chi ci sta di fronte dalle apparenze. Fatto sta che questo accade di continuo, anche nel lavoro, e si potrebbe dire che il nostro intero mondo si fondi su giudizi approssimativi e prime impressioni. Non facciamocene una colpa, dopotutto gli esseri umani vivono, in quanto animali, sulla base di percezioni sensoriali. Nel mondo del lavoro le apparenze sono fondamentali e l’outfit può diventare il mezzo principale con cui comunicare la nostra interiorità, la nostra attitudine alla realtà, la nostra affidabilità e l’attenzione all’ordine e ai dettagli.

Outfit per un colloquio di lavoro come commessa

A seconda del negozio in cui volete essere assunte i tipi di outfit adatti potrebbero cambiare. Se si tratta di un negozio di vestiti, che è il caso più diffuso, potete essere sicure di una cosa: siate libere di esprimere il vostro look di tutti i giorni, senza rinunciare alla vostra originalità.

Il messaggio che dovete comunicare è che siete sicure di voi stesse, dei vostri accessori e, eventualmente, delle vostre stravaganze.

Una persona che non è in confidenza con il proprio stile difficilmente sarà in grado di far sentire a proprio agio i clienti quando saranno indecisi se comprare o meno un abito. Ma non esagerate con l’eleganza e con il trucco pesante, dovrete infatti passare per una persona alla mano, colloquiale, che non ha vergogna di presentarsi al naturale. L’attenzione alla moda e ai trend dell’anno però non deve assolutamente mancare!

Look per un colloquio in banca

Il look del banchiere è spesso sinonimo di eleganza classica e toni neutri. Dimenticatevi dunque quanto detto circa il colloquio per commesse, se volete essere assunti in banca, cercate un abito che esprima serietà, sicurezza, classe. Per gli uomini è indispensabile la cravatta, ma dimenticatevi i colori e le fantasie stravaganti, è preferibile nera, blu, grigia o rossa. Un look spezzato è sconsigliato, indossate un completo grigio, nero o blu scuro. Per la camicia le regole sono le stesse della cravatta: niente fantasie o colori stravaganti, mettetene una bianca o azzurra e andate sul sicuro.

Per le signore si consiglia un tailleur che segua le stesse regole cromatiche del completo maschile, lasciate perdere le camicie troppo scollate ed evitate smalti con colori troppo vistosi.

Siate armoniche e composte con il vostro outfit, dimostratevi a vostro agio con un look deciso, in sintonia con la vostra femminilità anche senza una gonna o un abito da sera.

Outfit per un colloquio in estate

Uno dei terrori degli aspiranti lavoratori nei mesi caldi è il sudore. Siamo sinceri: tutti sudiamo e il sudore sotto le ascelle è una preoccupazione seria quando si tratta di colloqui di lavoro. Innanzitutto rassicuratevi: se si tratta di una giornata particolarmente calda nessuno eviterà di assumervi solo per colpa di una macchia di sudore, ma è comunque bene evitarla.

In questo caso una giacca e una camicia leggera possono essere la vostra salvezza, naturalmente evitate i colori scuri per le camicie. Infine sperate che in ufficio ci sia l’aria condizionata. Evitate assolutamente pantaloni corti o gonne troppo corte, per gli uomini la camicia è comunque un must, per le donne il tailleur non è obbligatorio, ma cercate comunque di trovare un outfit classic chic che vi faccia essere a vostro agio con il caldo.

Outfit per un colloquio in inverno

In inverno è più facile vestirsi bene che in estate, sarà sufficiente utilizzare solo capi che non manchino di eleganza.

Evitate maglioni di lana troppo grossa con fantasie natalizie e, gli uomini, in alternativa al look giacca e camicia (se l’occasione non è troppo formale) possono contare su un maglione o un cardigan con camicia: è un outfit perfetto per le basse temperature, a metà tra il classico e il casual e molto smart.

Anche i cappotti fanno parte del vostro look, evitate giacche da sci o cappotti imbottiti che fanno effetto omino Michelin. Con un cappotto lungo di lana cotta o cotone, neutro ed elegante, andate sul sicuro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche