Come costruire un divano con pallet COMMENTA  

Come costruire un divano con pallet COMMENTA  

Con l’attuale crisi che attanaglia l’Italia molti inventano nuovi modi per fare economia e risparmiare il più possibile. Come i divani realizzati in pallets: I pallets sono piattaforme di legno, chiamate comunemente bancali, che servono a trasportare materiali pesanti. È un materiale facilmente reperibile, spesso a costo zero, in qualsiasi azienda di trasporto o di produzione.


Istruzioni:
• Procuratevi: pallets della misura voluta: pittura acrilica; un pennello medio; carta vetrata grana 100-180; cuscini.
• Pulite il pallet con un panno umido e un pò di ammoniaca, facendo molta attenzione che non vi siano chiodi sporgenti. Successivamente passate il pallet con la carta vetrata in modo da renderlo il più liscio possibile.

• Verniciate il pallet con il colore che più vi aggrada con uno smalto acrilico. Non fermatevi alla prima mano di pittura ma ripetete l’operazione almeno un paio di volte. Se il nostro divano dovrà essere posizionato all’esterno è consigliabile passare anche della vernice trasparente all’acqua per renderlo impermeabile.

• A questo punto il pallet è pronto. Rimane da decidere solo se il divano deve avere anche lo schienale, in modo da poter essere posizionato al centro della stanza, oppure usare un muro come schienale per i cuscini.

L'articolo prosegue subito dopo

Se scegliete la prima opzione prendere un altro pallet e fissatelo con delle viti robuste contro il retro del pallet che fungerà da base. Posizionate quindi i cuscini sia sullo schienale che sulla base del bancale, e il gioco è fatto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*