Come diventare eterosessuale COMMENTA  

Come diventare eterosessuale COMMENTA  

COPPIA ETEROSESSUALE.
COPPIA ETEROSESSUALE.

Cosa si intende per “Eterosessualità”? C’è un modo per diventare eterosessuali? Con questo articolo risolverete tutti i vostri dubbi.

L’Eterosessualità è l’inclinazione sessuale nella quale la maggior parte delle persone si riconoscono e definiscono “normale” sottovalutando quanto sia importante esplorare i propri gusti sessuali. Verso la tarda adolescenza (25 anni circa) si tende ad accettare la propria sessualità dimostrando a noi stessi e agli altri di essere eterosessuali.


Cosa si intende per “Eterosessualità”?

Eterosessualità” è una parola che definisce la preferenza e l’attrazione sessuale nei confronti degli individui dell’altro sesso. Possiamo dividere la parola “Eterosessualità” in due parole ben definite:

  • ETERO: deriva dal greco “heteros” che significa “differente”.
  • SESSUALITÀ: deriva dal latino “sexus” che significa “sesso”.

In particolare, il termine “Eterosessuale” è stato inventato nel 1868 dal letterato ungherese Karl-Maria Kertbeny in opposizione al termine “Omosessuale” ed è stato spiegato in due versioni nel Nuovo Dizionario Internazionale della Merriam-Webster.


Scopriamo il termine nelle due edizioni del Dizionario:

  • EDIZIONE 1923: passione sessuale morbosa per una persona del sesso opposto.
  • EDZIONE 1934: manifestazione di passione sessuale per una persona del sesso opposto; sessualità normale.

Come si diventa Eterosessuale?

Ci sono tantissime persone omosessuali che si chiedono come si possa tornare o diventare eterosessuali. A questa domanda sicuramente non c’è una risposta perchè è una questione del tutto personale e psicologica. Sicuramente ci sono alcuni consigli che possono essere svelati per capire se ci si può definire omosessuali o meno.


Cominciamo col dire che se si è attratti da persone di una persona dello stesso sesso, non significa necessariamente essere omosessuali. Inoltre nella vita quotidiana, la gente ha comportamento professionale o amichevole, non di tipo sessuale.

L'articolo prosegue subito dopo


Non necessariamente una persona definita “sexy” deve piacerti per forza. I gusti personali sono diversi per tutti. Ci sono uomini che adorano le donne bionde alte e con gli occhi azzurri e uomini che preferiscono le mediterranee con tratti marcati, occhi scuri e capelli neri. Lo stesso vale per le donne: alcune preferiscono i ragazzi alti e muscolosi e altre quelli più bassi e con un po’ di pancetta.

Infine: cerca di provare a immaginare come può essere una relazione con una persona del tuo stesso sesso o con un’altra di sesso opposta e cerca di capire che cosa ti eccita di più.

 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*