Come estrarre l'olio di semi di lino - Notizie.it
Come estrarre l’olio di semi di lino
Cucina

Come estrarre l’olio di semi di lino

Dai semi di lino si ricava l’olio, il quale ha proprietà che apportano benefici a vari problemi di salute. Integrare l’olio di lino nella dieta è semplice. Potete acquistare tale olio o farlo da voi.

Estrarre l’olio di semi di lino

Istruzioni

1 Mettete 2 tazze di acqua in una pentola e fatela bollire.

2 Aggiungete 2 cucchiai di semi di lino nell’acqua bollente, abbassate il fuoco e togliete il coperchio dalla pentola, facendo bollire per 10 minuti. L’olio inizia ad accumularsi sulla superficie dell’acqua.

3 Rimuovete la pentola dal fuoco e lasciate raffreddare.

4 Coprite una scodella con un pezzo di garza. Versate il contenuto della pentola sulla garza, che agirà da filtro trattenendo i semi. Strizzate poi la garza in modo che l’olio dei semi venga rilasciato nella scodella.

5 Mettete l’olio di semi di lino in una bottiglia sigillata e conservate in frigorifero fino a 10 giorni.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche