Come rappresentare graficamente le tangenti COMMENTA  

Come rappresentare graficamente le tangenti COMMENTA  

Le tangenti sono linee curve che si intersecano in un solo punto, e sono comunemente rappresentate graficamente. A condizione di aver compreso le funzioni di base di una tangente e in grado di identificare in quale punto la tangente interseca la curva, si sarà in grado di rappresentare graficamente le tangenti.


istruzioni

1. Rappresentare la curva originale. Per esempio, se si desidera fare il grafico della tangente al cerchio unitario a (0,1), , che ha un centro a (0,0) e un raggio di 1.


2. Segnare il punto sul grafico che tocchi la tangente. In questo caso, dal momento che abbiamo scelto (0,1), si dovrebbe individuare la coordinata x pari a 0, la sua corrispondente coordinata y di 1, e fare un piccolo segno su questo punto.


3. Usare un righello per disegnare una linea attraverso il punto di tangenza. Assicurarsi che la linea che si disegna tocca il cerchio una sola volta.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*