Come rintracciare un cane con il microchip COMMENTA  

Come rintracciare un cane con il microchip COMMENTA  

Un impianto di microchip è un ottimo strumento per aiutare a trovare animali scomparsi. Il costo di un impianto di microchip è quasi nulla e la procedura per averlo impiantato avviene in meno di 5 minuti.

Leggi anche: Cane maltrattato: impaurito alla sua prima carezza

Istruzione

1 Mettere al vostro animale domestico un microchip al più presto possibile. I cuccioli sono più propensi a fuggire, perdersi o andare dispersi, per cui è importante che essi siano dotati di microchip subito.

Leggi anche: Come curare il raffreddore al gatto e al cane


2 Fai una ricerca di marchi disponibili.

3 Contattare il produttore del microchip, non appena il vostro animale domestico è disperso. Quando è stato inserito il microchip ID, si dovrebbe essere registrato in una banca dati nazionale speciale con informazioni di base come il vostro nome, indirizzo e numero di telefono. Alcune aziende offrono un servizio di allerta, che invia il numero ID microchip ai veterinari e rifugi in tutta la zona una volta segnalato che il vostro animale domestico è disperso.


4 Usa il tuo numero ID microchip in tutti i documenti ufficiali relativi al vostro animale domestico. Se siete in viaggio, portare un passaporto per animali domestici, se state lasciando il vostro animale domestico in un canile per qualsiasi circostanza, assicurarsi che le persone che si prendono cura del vostro cane abbiano il numero a disposizione, in modo che possano trasmetterlo ai veterinari e rifugi nel caso che il vostro animale domestico si perda.

Leggi anche

babbo natale
Guide

Come sopravvivere al pranzo di Natale

Ecco come fare a sopravvivere al pranzo di Natale, nonostante le domande incalzanti dei parenti e le quantità industriali di cibo.   Manca davvero poco alle festività natalizie e in molti si staranno domandando come sopravvivere al pranzo di Natale. Cibo in quantità industriali, domande impertinenti dei parenti, e bambini che piangono e urlano in ogni angolo della casa. Non temete! Questo articolo vi consiglierà come comportarvi per sottrarvi a queste torture. Per prima cosa cercate di evitare le discussioni private a tavola, cercando di cambiare discorso quando uno dei parenti vi incalzerà con domande inopportune. Inoltre è assolutamente vietato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*