Coppia, meno baci dopo tanto tempo insieme: perché?

Attualità

Coppia, meno baci dopo tanto tempo insieme: perché?

Couple Eating a Strawberry

Dopo un po’ d tempo insieme, si sa, la passione di coppia tende a diminuire. E’ un processo fisiologico, il cui inizio, secondo alcuni studiosi, è a partire dal secondo anno. Molte coppie tendono a non baciarsi più o a farlo di sfuggita e solo in alcune occasioni. Se succede anche a voi e state seriamente pensando che sia un segnale dell’amore giunto al capolinea, non preoccupatevi.

A quanto pare rientra nella normalità: lo afferma un recente studio condotto dall’Università di Oxford. Il 18% delle coppie sposate trascorre anche più di una settimana senza darsi un bacio, e il 40% di esse si bacia solo per cinque secondi oppure per un tempo ancora inferiore. Secondo gli studiosi del comportamento amoroso, donne e uomini tendono a baciarsi più spesso all’inizio di una relazione per verificare che il partner sia quello “giusto” dal punto di vista genetico.

Le donne vengono attratte maggiormente da chi un codice genetico del tutto diverso dal loro, in quanto questo garantisce che l’eventuale prole nascerà sana.

Le coppie di lunga data non avvertono la necessità di baciarsi spesso perché ormai sono consapevoli di aver trovato il partner giusto e non sentono l’esigenza di fare ulteriori verifiche.

Eppure il bacio è importante in una coppia: le coppie conviventi o sposate che si baciano spesso dimostrano una maggiore soddisfazione affettiva, sono meno soggette allo stress, e possiedono un livello maggiore di ossitocina (l’ormone dell’amore). Secondo gli esperti il bacio è una promessa che si rinnova sulla bocca, un modo per dire: “ci sono ancora, ho intenzione di restare con te”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche