Cosa ha detto Obama sul default negli USA

Guide

Cosa ha detto Obama sul default negli USA

Il fallimento per il debito americano porterebbe gli Stati Uniti al default per quanto riguarda i conti e sarebbe peggio dell’attuale shutdown, ha avvisato nella giornata di martedì il Presidente Barack Obama.

“Non appena il congresso vota per riaprire il governo, deve anche votare per gli altri compiti del paese, per pagare i conti, cancellare il debito”, ha detto Obama durante la conferenza stampa.

“Dato l’imminente shutdown, l’economia causata dal default è nettamente peggiore”, ha detto Obama.

Chi promulga le leggi deve svolgere due lavori: creare un buget e fare in modo che si paghino i conti”.

Il governo americano, sul quale si è abbattuto lo shut down la scorsa settimana, si affronterà il 7 ottobre per cancellare il debito o andare in default.

Ma il Portavoce della Casa Bianca, il repubblicano John Boehner, ha avvisato che non permetterà al congresso di cancellare il tetto a meno che Obama non offra garanzie riguardo la sua riforma sull’assicurazione sanitaria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...