Dieta Paleo: cos'è, come funziona e prodotti da abbinare
Dieta Paleo: cos’è, come funziona e prodotti da abbinare
Salute

Dieta Paleo: cos’è, come funziona e prodotti da abbinare

Dieta Paleo

Andiamo a vedere nello specifico la Dieta Paleo, specificando innanzitutto cos'è, come funziona ed i possibili prodotti da abbinare proprio come l'AfricanMango900, Triapidix300 Acai Berry 900 e Slimmy Cosmetics Ecoslim.

La Dieta Paleolitica – definita anche come Dieta Paleo o Paleodieta – è un regime alimentare attuale, ovviamente tanto discusso dalla maggior parte della gente. La dieta Paleo è stata ideata da Loren Cordain, nutrizionista dell’Università del Colorado appassionato di alimentazione dell’era paleolitica.

Infatti gli uomini dell’età della pietra vivevano sostanzialmente di caccia e pesca, e non praticavano ancora né agricoltura né allevamento e si nutrivano essenzialmente di carne, bacche, frutta e verdura.

In base ai consigli di Cordain, è necessario seguire un’alimentazione molto ricca in proteine animali in cui si escludono completamente i carboidrati ad eccezione di quelli contenuti in frutta e verdura. Importante anche associare al regime alimentare paleolitico della regolare attività fisica; infatti tutti i nostri antenati non erano certo sedentari visto che dovevano ogni giorno procurarsi con fatica il cibo che gli occorreva non potendolo acquistare comodamente nei supermercati.

Molti nutrizionisti però non la pensano così e vedono in questo tipo di dieta iperproteica un potenziale rischio per la salute, per lunghi periodi.

Dieta Paleo: cos’è

La Dieta paleo consente di mangiare solo i cibi che esistevano nell’era paleolitica, dunque: carne (soprattutto magra), pesce, crostacei e molluschi, verdura, semi, radici, bacche, frutta e miele.

Molto raramente si possono bere alcoolici e consumare condimenti come l’olio. Concessi anche tè e caffè. Da evitare invece sono tutti i tipi di cereali, i legumi, latte e latticini, sale, zucchero, olio, burro, tutti i cibi lavorati e la birra.

Il consiglio è consumare soprattutto:

  • carne
  • pesce
  • crostacei e molluschi
  • frutta e verdura di stagione
  • semi
  • bacche
  • radici
  • miele

Sconsiglia invece di assumere:

  • cereali
  • latte e latticini
  • sale
  • zucchero
  • olio
  • burro
  • legumi
  • cibi trattati o confezionati
  • birra

Vantaggi e Svantaggi

La Dieta Paleo incoraggia a mangiare cibi meno elaborati e più frutta e verdura, riudendo al minimo il consumo di cibi ad alto contenuto calorico riducendo l’apporto di calorie e aiutando a perdere peso.

La maggior parte delle versioni della dieta incoraggiano grandi quantità di carne, ciò è in contrasto con le attuali evidenze che ne sconsigliano il consumo.

Molte versioni vietano addirittura i latticini e cereali integrali, che invece fanno parte di una dieta sana ed equilibrata.

Come tutte le diete ad alto contenuto proteico, la Dieta Paleo può essere costosa, a seconda della propria scelta di tagli di carne.

Menu settimanale

Lunedi

Colazione: uova e verdure, fritti in olio di cocco . Un frutto.

Pranzo: Insalata di pollo, con olio d’oliva. Una manciata di noci.

Cena: Hamburger (senza panino), fritti nel burro, con verdure (è concessa una salsa).

Martedi

Colazione: Bacon e uova, un frutto.

Pranzo: hamburger rimasti dalla sera prima.

Cena: Salmone fritto nel burro e verdure.

Mercoledi

Colazione: carne con verdure (avanzi della sera prima).

Pranzo: panino con una foglia di lattuga, con carne e verdure fresche.

Cena: manzo con verdure. Un frutto o alcune bacche.

Giovedi

Colazione: Uova e un frutto

Pranzo: Manzo con verdure (avanzi della sera prima). Una manciata di noci.

Cena: fritto di maiale con verdure.

Venerdi

Colazione: uova fritte in olio di cocco e verdure.

Pranzo: Insalata di pollo con olio di oliva.

Manciata di noci.

Cena: bistecca con verdure e patate.

Sabato

Colazione: pancetta e uova, con un frutto.

Pranzo: bistecca e verdure dalla sera prima.

Cena: Salmone al forno con verdure e avocado.

Domenica

Colazione: carne con verdure (avanzi della sera prima).

Pranzo: panino in una foglia di lattuga, con carne e verdure fresche.

Cena: ali di pollo alla griglia con verdure e salsa.

Non sono previsti spuntini ma se si avverte fame è possibile mangiare frutta secca o affettati.

Controindicazioni

Le controindicazioni della dieta Paleo sono sostanzialmente quelle delle altre diete iperproteiche che eliminano quasi del tutto nutrienti importanti come i carboidrati e quindi non sono abbastanza equilibrate.

Effetti dannosi a lungo andare si riscontrano su reni e fegato costretti a smaltire troppe sostanze derivanti dal metabolismo delle proteine animali, in particolare l’acido urico, quindi da evitare assolutamente se già si soffre di disturbi ai reni e/o al fegato. Possono comparire inoltre mal di testa, disturbi dell’umore oltre che un aumento del colesterolo e trigliceridi.

Spesso poi diete come questa hanno lo svantaggio che, appena si torna alle precedenti abitudini alimentari, si tende a recuperare in poco tempo il peso perso, introducendo mangiare a caso.

Assolutamente sconsigliata in gravidanza e allattamento.

Consigli

Le varianti della dieta paleolitica sono molte. Fondamentalmente si possono mangiare verdura, frutta, carne magra, pesce, crostacei, molluschi, uova, frutta secca, spezie, semi, a volte sono concessi diversi tipi di oli, the e caffè ma non in tutte le varianti di questo regime alimentare.

Sono presenti poi alimenti che si possono consumare più sporadicamente come frutta disidratata, tagli di carne più grassa, patate, miele.

Tra i cibi vietati abbiamo tutti i tipi di cereali, i legumi e tutti i prodotti lattiero caseari, zucchero, sale, cibi in scatola e in generale gli alimenti lavorati e l’alcol.

Seguendo questa dieta eliminiamo anche componenti fondamentali per la nostra alimentazione come cereali, legumi, latte e derivati, il cui ruolo è molto importante.

Migliori prodotti da abbinare

In questo paragrafo infine, elencheremo alcuni prodotti da integrare alla dieta paleo per raggiungere l’obiettivo del dimagrimento in maniera più veloce ed equilibrata.

Sono prodotti naturali che sprigionano i loro effetti benefici dopo poche settimane di applicazione.

AfricanMango900

african mango

AfricanMango900 è un prodotto davvero all’avanguardia in grado di migliorare il metabolismo ed allo stesso tempo permettere di ritrovare la propria forma esteriore. Il prodotto in questione è prodotto con ingredienti 100% naturali ed estratti del mango africano, un fantastico frutto che cresce nell’Africa orientale ed è la principale fonte di alimentazione della popolazione locale che garantisce migliori valori nutrizionali.

Ingredienti e Componenti

Il prodotto in questione è un estratto di mango africano, quindi 100% naturale e senza l’aggiunta di sostanze chimiche o dannose per la salute.

I benefici sono davvero tanti, proprio come:

  • migliorare il metabolismo;
  • depura l’organismo;
  • ridurre il peso;
  • abbassare il livello di glicemia;
  • ridurre il colesterolo;
  • ridurre il grasso;
  • dona un senso di sazietà.

La confezione comprende ben 60 capsule per la durata di un mese di trattamento: Basterà assumere 2 capsule al giorno prima dei pasti per un totale di 900 mg di estratto di mango africano.

Triapidix300

triapidix

L’integratore TriApidix300 è studiato e brevettato appositamente per aumentare il metabolismo e inibire il senso di fame.

Nello specifico consente di perdere peso in poco tempo e eliminare le tossine e le scorie che non consentono all’organismo di depurarsi e ritrovare la perfetta forma fisica.

TriApidix300 è composto da ingredienti naturali, come:

  • Tirosina: serve a ridurre l’appetito e a inibire il senso di fame, arresta l’assorbimento di grassi e aumenta la resistenza del fisico;
  • Estratto di guaranà: ingrediente importantissimo in quanto impedisce la lipogenesi, ovvero il processo responsabile della formazione di grasso nel corpo;
  • Pepe nero: serve a massimizzare l’assorbimento del prodotto da parte dell’organismo così da poter trarre i massimi vantaggi;
  • Estratto di arancia amara: stimola circolazione e flussi sanguigni per contrastare la ritenzione idrica, causa della formazione di accumuli adiposi e della comparsa della cellulite.

Grazie agli ingredienti presenti, TriApidix300 stimola la lipolisi, un processo metabolico che serve ad eliminare i grassi e migliorare la circolazione, consente di dimagrire e perdere peso e di ritrovare un senso di benessere generale.

Acai Berry 900

acai berry

E’ un nuovo prodotto dimagrante, il più venduto in Europa ed America, in grado di perdere fino a 10 kg in sole 4 settimane di trattamento. Infatti le bacche di Acai sono state definite da recenti studi degli integratori essenziali per la propria salute ed aiutano a perdere peso in modo del tutto rapido.

Le bacche di Acai sono ricche di vitamina b, minerali, fibre, acido Omega 3-6 e 9, acido oleico e albumine. Insomma un alimento completo che giova al nostro corpo e permette di rimanere in forma a lungo e in modo naturale. In una dieta sana e completa, le bacche di Acai giovano a ridare luce e splendore alla tua pelle, facendola apparire al tatto morbida ed elastica, grazie al suo acido oleico!

Nello specifico AcaiBerry 900 è un integratore alimentare bruciagrassi che sfrutta tutte le proprietà delle bacche di Acai.

I benefici sono davvero tanti, ovvero:

  • Accelera il metabolismo;
  • Purifica il corpo dalle tossine;
  • Aiuta a perdere rapidamente di chili in eccesso;
  • Dona alla pelle un aspetto più sano e lucente;
  • Controllo della fame e degli zuccheri immessi.

Slimmy Cosmetics Ecoslim

SLIMMY

EcoSlim è un prodotto davvero efficace, con ingredienti del tutto naturali, la presenza del complesso di vitamine del gruppo B, una vasta gamma di estratti di erbe naturali e la presenza della Vitamina C (15 volte in più rispetto alle comuni arance).

Сontiene un’elevata quantità di polifenoli, responsabili della riduzione dei livelli di colesterolo, il quale si accumula in seguito al consumo di cibi grassi, e sinefrina, che sfrutta tutte le calorie ingerite e impedisce di mangiare più di quanto non si abbia bisogno.

Inoltre grazie alla presenza dell’estratto dei frutti del biancospino, riduce i livelli di colesterolo, migliora il tasso metabolico e limita l’accumulo di grassi.

Ma come funziona Slimmy Cosmetics EcoSlim?

  • Favorisce il trasporto dei lipidi: il corpo si libera dei grassi consegnandoli al fegato. EcoSlim permette di accelerare il processo di lipolisi;
  • Attacca le aree problematiche a livello circolatorio: previene l’accumulo dei lipidi attraendo maggiori quantità di sangue nelle vene problematiche;
  • Equilibra il tessuto adiposo: grazie al complesso vitaminico contenuto in EcoSlim, alleggerisce la pressione sulla aree problematiche ed aiuta il corpo a rimanere in forma anche sotto l’influenza del grasso.
  • Aiuta a controllare il consumo di cibo: gli ingredienti di EcoSlim riducono le voglie di cibo portandole a livelli salutari.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

sudore
Salute

Rimedi per il sudore

di Notizie

Il sudore è un effetto sgradevole e spesso imbarazzante: vediamo come contrastarlo con semplici accorgimenti di buonsenso e cibi adatti.