Come eliminare il grasso delle braccia: metodi semplici

Salute

Come eliminare il grasso delle braccia: metodi semplici

Come eliminare il grasso delle braccia: metodi semplici
Come eliminare il grasso delle braccia: metodi semplici

Grasso nelle braccia? Un inestetismo che riguarda uomini e donne sopra i 30 anni. Ecco come fare per prepararasi alla prova costume della prossima estate.

Ci guardiamo allo specchio, vediamo le nostre braccia più grosse e capiamo che c’è del grasso di troppo che andrebbe eliminato. Ma come? Riuscire a bruciarlo non è così facile. Si tratta di un problema che riguarda sia gli uomini che le donne, in particolar modo dai 30 anni in su, quando la massa muscolare inizia a diminuire a discapito della parte adiposa che, invece, avanza. Un inestetismo che ci condiziona soprattutto durante la bella stagione quando siamo sottoposti alla fatidica “prova costume” estiva. Innanzitutto, è molto importante dedicare un po’ del nostro tempo all’attività fisica, procedendo con esercizi molto mirati, precisi e costanti, della durata di 30 minuti o più. E che vanno ripetuti almeno 2-3 volte alla settimana. Ci aiuteranno a scolpire tricipiti, bicipiti e spalle. Eccoli.

La risposta ai nostri problemi sono le flessioni. Si parte da un numero basso per poi aumentare di intensità nel corso del tempo. Se non si hanno pesi in casa, si possono utilizzare bottiglie d’acqua (ovviamente piene) o qualsiasi altro oggetto sufficientemente pesante.

I risultati sono garantiti. E

con tempistiche brevi. Essendo esercizi semplici e rapidi da organizzare, non si avranno più scuse. Si possono fare anche nei ritagli di tempo, tra una faccenda domestica e l’altra, tra i compiti dei figli e la cena da preparare. Non è più necessario recarsi in palestra. Si risparmiano tempo, denaro e salute. Iniziamo?

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

unghie
Salute

Come ammorbidire le unghie spesse dei piedi prima di tagliarle

23 maggio 2017 di Redazione Notizie.it

Le unghie dei piedi vanno tagliate regolarmente. Si tratta di un’operazione semplice che, però, in presenza di unghie spesse, necessita di una maggiore attenzione. Ecco una breve descrizione di come ammorbidire le unghie, non incorrere in tagli dolorosi o, peggio, nelle unghie incarnite. Un’occasione per rilassarsi e prendersi cura di se stesse.

Loading...