Esercizi da fare in gravidanza COMMENTA  

Esercizi da fare in gravidanza COMMENTA  

Esercizi da fare in gravidanza
Esercizi da fare in gravidanza

Quando si è in gravidanza, è meglio non essere troppo pigri e si consiglia di fare qualche attività fisica adatta per non danneggiare il bambino in grembo

Il movimento aiuta ad ossigenare maggiormente il proprio corpo e, se fatto durante la gravidanza, non fa altro che bene sia per la futura mamma che al neonato.


Ma non solo per questo è consigliato l’attività fisica. È statisticamente provato che una madre durante i nove mesi di attesa, potrebbe avere il sistema nervoso provato dallo stress, preoccupazioni o sbalzi di umore.


Infatti l’esercizio fisico aiuta a scaricare lo stress e aiuta anche ad alleviare dolori alla schiena, aumenta la circolazione sanguigna alle gambe e vi prepara ad arrivare al momento del parto in forma e pronte psicologicamente.


Ecco alcuni esercizi consigliati che fanno bene ad una mamma in dolce attesa:

  1. La camminata è una delle attività fisiche più importanti, nonostante la sottovalutiamo. È benefica soprattutto per le donne incinte e bisogna almeno camminare per 30 minuti.

    L'articolo prosegue subito dopo

    È meglio vestirsi comode con scarpe adatte e fermarsi ogni volta che si sentono dei dolori o crampi all’addome. Il bambino lo apprezzerà perché si sentirà cullato durante le vostre passeggiate.
  2. La pratica dello yoga invece è molto utile soprattutto se accompagnata dalla meditazione. Aiuta ad avere un collegamento tutto speciale con il vostro bambino. Se fate già pratica dello yoga in un gruppo, il vostro insegnante saprà sicuramente consigliarvi posizioni adatte durante la gravidanza divisa in trimestri.
  3. Il nuoto è un’altro sport consigliato durante tutto il periodo della gravidanza. L’acqua aiuta a regalarti un senso di leggerezza e regala meno fatica durante i movimenti o esercizi in acqua. È possibile frequentare un corso appositamente per la gravidanza dal quarto mese in poi oppure fare qualche nuotata a stile libero, sempre sotto la supervisione del vostro insegnante.
  4. La ginnastica consigliata per le future mamme è quello dello stretching che aiuta ad allungare la colonna vertebrale, previene dolori alla schiena, aiuta la circolazione del sangue e distende i muscoli delle gambe.
  5. Il pilates è come lo yoga o la ginnastica. Aiutano con la respirazione e l’allungamento della schiena. Esistono dei corsi appositi per chi è in uno stato interessante.
  6. Alcuni esercizi pensati con la palla, aiutano molto a rendere la zona del bacino (pavimento pelvico) più elastica per poter affrontare il travaglio con poca difficoltà. Su i tenete troverete vari esercizida fare comodamente in casa per circa 20 minuti tutti i giorni.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*