Europei 2016: probabili formazioni

Calcio

Europei 2016: probabili formazioni

Per 24 commissari tecnici inizierà un mese di importanti scelte. C’è grande attesa per scoprire come si schiereranno le squadre al via di Euro 2016.

Antonio Conte sembra orientato a schierare l’Italia con il 3-5-2, facendo affidamento sul blocco Juve in difesa. In attacco dovrebbero partite titolari Eder e Pellè, con Zaza e Insigne a disposizione del mister. Nel girone degli Azzurri c’è il Belgio, costellato di stelle: centrocampo ricchissimo con Nainggolan, Witsel e Fellaini, mentre in attacco sgomiteranno De Bruyne, Lukaku e Hazard. La Svezia farà affidamento su Ibrahimovic e dovrebbe giocare con il 4-4-2, stesso modulo ma a rombo per l’Irlanda.

Non dovrebbero esserci dubbi sul 4-3-3 della Francia, con Pogba perno di centrocampo e la fantasia di Griezmann a illuminare l’attacco. 4-3-1-2 probabile per l’Inghilterra con Hodgson che proverà a far convivere la coppia Vardy – Kane, con alle loro spalle Rooney. Sovrabbondanza in attacco anche per la Germania che, nonostante l’assenza di Reus, giocheranno con il 4-2-3-1. Non da escludere la presenza di Götze falso nueve, con Gomez pronto a subentrare. Sulla trequarti Müller, Özil e Draxler. La Spagna campione in carica dovrebbe partite con il 4-3-3, con De Gea tra i pali al posto di Casillas. In attacco spazio a Morata, considerando l’esclusione di Torres.

Tra i protagonisti di Euro 2016 c’è poi Gareth Bale, che dovrà trascinare il suo Galles, così come Lewandowski, al centro dell’attacco polacco. La Croazia farà affidamento su Modric e Mandzukic, mentre la stella più attesa di Euro 2016 è sicuramente Cristiano Ronaldo, fresco vincitore della Champions League e pronto a prendere il mano il Portogallo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...