Intervista a Federica Torti conduttrice di Lookmaker Academy su SKY Uno

Intervista a Federica Torti conduttrice di Lookmaker Academy su SKY Uno

lookmaker academy
Riprese della trasmissione lookmaker academy 2017 - foto di Studio Carfagna

Da mercoledì 17 maggio su SKY Uno andrà in onda Lookmaker Academy con la conduzione di Federica Torti. Ecco cosa ci ha svelato la conduttrice in un'intervista esclusiva

Federica Torti sarà alla conduzione di Lookmaker Academy, il programma di SKY Uno dedicato interamente all’estetica e alla bellezza.
Federica è una conduttrice poliedrica: nella sua carriera è passata da collaborazioni importanti con TG Rosa, Canale 5 e il canale E!. Ultimo progetto importante di Federica è quello del 2016 su La7 dove ha sapientemente condotto il programma “Chi guida meglio“.
Ora, per il secondo anno consecutivo, la Torti si ritrova al comando di Lookmaker Academy, format che mira a far conoscere al grande pubblico una nuova figura professionale: quella del lookmaker, un esperto completo del settore della bellezza.

Abbiamo raggiunto Federica al telefono per scoprire i retroscena su Lookmaker Academy, ecco cosa ci ha svelato la conduttrice di successo.

A tu per tu con Federica Torti

Federica, cosa puoi dirci della nuova edizione di Lookmaker Academy?

“La prima particolarità che posso svelarvi è che quest’anno la giuria è composta da soli membri femminili: Maria Grazia Longhi (nota lookmaker italiana), Janet De Nardis (presentatrice e direttrice del Roma Web Fest), Alessia Solidani (hairstylist di molte celebrità internazionali) e la fashion blogger Mariavittoria Cusumano. Quello che nessuno sa è che i principali autori del programma sono tutti uomini: insieme siamo una squadra imbattibile! I concorrenti invece sono sia uomini che donne e sono stati scelti tra oltre 5mila partecipanti alle selezioni per le loro capacità lavorative”.

Puoi svelarci qualche retroscena sui concorrenti? Cosa devono aspettarsi dopo la fine del programma?

“Io ero l’amica di tutti i concorrenti, non facendo parte della giuria ho avuto la possibilità di frequentare i ragazzi fuori dal contesto televisivo e sono riuscita a conoscerli in profondità. Quello che ho sempre detto loro è che dovevano stare con i piedi per terra e dovevano mantenere il controllo. Finito il talent loro sono dei veri professionisti con una spiccata vena artistica: il cliente è la priorità e devono dedicarsi a lui al 100%”.

Chi è lo spettatore tipo di Lookmaker Academy e a chi si rivolge il programma?

“Il programma si rivolge in primis agli esperti del settore della bellezza: cerchiamo di insegnare nuove tecniche ad ogni puntata sia di make up che di hair styling. Il telespettatore comune si appassiona al format non solo per la componente tecnica ma anche per l’aspetto emotivo delle storie del singolo concorrente”.

Non vogliamo spoilelarti tropo, guarda il video per sapere tutto quello che ci ha raccontato Federica Torti. Buona visione!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...