Fuori Salone: dove andare

Milano

Fuori Salone: dove andare

Fuori Salone: dove andare
Fuori Salone: dove andare

Fuori Salone: dove andare e dove mangiare a Milano. Ecco alcuni consigli utili per orientarsi tra le tante offerte culinarie e gli eventi del Design Week.

Fuori Salone: dove andare.

Fuori Salone: dove andare. Il Fuori salone 2017 è partito solo ieri, 4 aprile 2017 ed è già un successo a Milano. Tutto è cominciato con il Salone del Mobile, evento che si ripeteva ogni anno nel capoluogo lombardo. Poi, col tempo, si è trasformato nel Design Week ed è diventato uno degli eventi imperdibili dell’anno. Artisti, studenti, architetti, designer, turisti: tutti sono attratti da questa lunga serie di eventi interessanti. Tante le opportunità di puro divertimento.

Si parte da un fantastico evento che per l’occasione è stato battezzato Montenapoleone District. Si terranno ben 2 mostre, la prima nella boutique Rolex di Pisa Orologeria che si trova in via Montenapoleone, 24. Essa si terrà dal 4 al 9 aprile. Saranno esposti progetti di nuovi edifici che la maison elvetica ha portato a termine a Milano e a Dallas, in Texas. In via della Spiga 19/A, da Tiffany, c’è un altro bellissimo evento da scoprire. Vi attendono, sempre dal 4 al 9, cinque creazioni disegnati da 5 artisti della Biennale 2017 al Museo Whitney di New York. Da vedere anche il Brera Design District a Porta Nuova.

Lì vi attende la Microsoft House, piramide in vetro e cemento il cui progetto è a cura di Herzog & De Meuron per Fondazione Feltrinelli. Vi saranno spazi per startup, per condividere lavoro, aule digitali per scolaresche, zone aperte al pubblico. Davvero un’occasione imperdibile per stare in compagnia e godere di eventi interessanti e coinvolgenti. Sarà sicuramente un modo per stringere nuove amicizie o rapporti di lavoro. O, più semplicemente, per imparare tanto. Naturalmente non tutti gli spazi saranno aperti per tutta la settimana. Per queste ragioni è consigliabile informarsi con precisione su eventi e orari nell’apposito sito.

Fuori Salone: dove mangiare

Molti si staranno chiedendo dove mangiare durante la settimana del Design Week. Ci sono tantissimi ristoranti che hanno aderito all’evento. Ad esempio il bistrot 28 Posti, che si trova a Porta Genova, ogni sera dal 4 all’8 aprile proporrà un menù prezzo fisso di € 55. Le pietanze saranno servite su di un piatto realizzato da alcuni designer. La Lindt ha aperto un interessante negozio in corso Buenos Aires, 60. Lì un maestro cioccolatiere vi delizierà con creazioni che saranno personalizzate con ingredienti preferiti, nomi e dediche. Un altro luogo molto interessante in cui andare si trova in via Muratori, 11.

Si tratta di un format ideato da uno dei migliori food district di Milano, il MuVac. L’evento si intitola Hungry for Design e si terrà dal 4 al 9 aprile. Ristoratori e residenti riuniti per mettere in risalto creatività e gastronomia del quartiere. LaDodo gallery ospiterà l’evento e lì sarà possibile ammirare creazioni di designer che hanno studiato la relazione tra cibo e design. Naturalmente sarà interessante recarsi a gustare del buon cibo nei ristoranti aderenti all’iniziativa. Tra questi, Pasta Madre, Dongiò, Trippa, Mam, Abbottega. E ancora l’Osteria Casa Tua, Il Cavallante, Itashi, La Cozzeria, Giulio Pane e infine il ristorante Ojo. Un weekend tutto da vivere in compagnia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...