Inter: Sabatini atteso a Milano. Pronto l'assalto a Spalletti - Notizie.it
Inter: Sabatini atteso a Milano. Pronto l’assalto a Spalletti
Calcio

Inter: Sabatini atteso a Milano. Pronto l’assalto a Spalletti

assalto
Inter: Sabatini atteso a Milano. Pronto l'assalto a Spalletti

Tra domani e martedì è atteso l'arrivo di Sabatini a Milano e l'Inter è pronta a sferrare l'assalto per avere Spalletti come allenatore a partire dalla prossima stagione.

Walter Sabatini è appena tornato in Italia e nei prossimi giorni scatterà l’operazione allenatore in vista della prossima stagione. Tra domani e martedì ci dovrebbe essere una conferenza stampa alla Pinetina in cui si farà il punto della situazione. La decisione sul nuovo tecnico potrebbe arrivare anche nella prima settimana di giugno. Il nome per la panchina del prossimo anno rimane sempre quello di Antonio Conte. L’inter si è già portata avanti, ma sta aspettando come si comporterà Conte e cosa ha intenzione di fare.

In attesa di Conte e della sua decisione, l’Inter si sta guardando intorno alla ricerca di possibili opzioni. Tra le alternative possibili, vi è Spalletti che garantirebbe un bel calcio, qualità e solidità. Oltre a lui, nelle ultime ore sono giunti anche i nomi di Massimilano Allegri, allenatore della Juventus e di Maurizio Sarri, allenatore del Napoli. I due allenatori dovrebbero rompere qualsiasi contratto con i ripsettivi club, altrimenti sono davvero minime le possibilità.

Per quanto riguarda, invece il calciomercato, ci sono alcuni nomi su cui la società punta per rinforzare la rosa. Tra questi, vi sono i nomi di Tolisso, Emerson Palmieri e Rudiger.

Strootman e Nainggolan sono giocatori che possono interessare l’Inter, mentre Murillo, Brozovic, Kondogbia e Joao Mario potrebbero entrare nei giocatori papabili per la Roma. Spalletti chiede 4 milioni e sembra che le cose siano a buon punto con l’Inter.

Intanto, per quanto riguarda le cessioni, il Paris Saint Germain avrebbe fatto una offerta da 55 milioni per acquistare Perisic. Per saperne di più, leggi i dettagli sulle pagine della Gazzetta dello Sport. Non resta che aspettare l’inizio del calciomercato per saperne qualcosa in più.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche