José Mourinho ha il sentore di andarsene dal Real Madrid e dalla Spagna

Attualità

José Mourinho ha il sentore di andarsene dal Real Madrid e dalla Spagna

Lisbona, 8 dicembre – L’allenatore del Real Madrid, José Mourinho, ha il sentore di un trasloco in un altro paese, affermando che una nuova avventura in un altro club è segno di cercare nuovi stimoli.

“Il calcio non è un mondo semplice ed è difficile per un allenatore stare anni nello stesso club”, ha detto in un’intervista alla radio nazionale di Capo Verde.

“Sono portoghese, e da buon portoghese, in me c’è del navigatore, della scoperta. Mi piacciono diversi paesi,diversi clubs, diverse squadre e diverse culture. Non sono sicuro che nel mio futuro ci sia una squadra che mi aspetta, perché ho bisogno di essere motivato al 100% e a volte le nuove sfide ti danno questa motivaizone”.

I media speculano sul futuro di Mourinho affermando che è molto proficuo. In maggio ha firmato un contratto di due anni con il club che lo lega fino al 2016, ma dopo aver vinto il titolo della Liga lo scorso anno, lui non è riuscito a far vincere la champions al Real.

Marca, il quotidiano che racconta i fatti sportivi del Real, ha affermato che Mourinho abbandonerà a fine stagione, come nuovo allenatore del Paris Saint Germain o come successore di Ferguson allo United.

Il portoghese ha detto che il suo futuro è ancora da chiarire, ma ha anche aggiunto che non vorrebbe allenare il Barecellona dell’ex Guardiola.

“Io ancora non so nulla del mio futuro, ma continuerò a lavorare, perché amo fare questo lavoro e preferisco lavorare pituttosto che essere in vacanza”, ha detto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche