Kim Rossi Stuart sarà il Commissario Maltese, nell’omonima fiction di Rai1 COMMENTA  

Kim Rossi Stuart sarà il Commissario Maltese, nell’omonima fiction di Rai1 COMMENTA  

Kim Rossi Stuart sarà il Commissario Maltese, nell'omonima fiction di Rai1
Kim Rossi Stuart sarà il Commissario Maltese, nell'omonima fiction di Rai1

La mini-serie “Maltese-Il romanzo del Commissario”, in onda dall’8 maggio, vede Kim Rossi Stuart nei panni di un Commissario nella Trapani degli anni ’70.


La casa di produzione Palomar, dopo l’indiscutibile successo de “Il Commissario Montalbano“, ha deciso di dar vita a un altro racconto, anch’esso ambientato in Sicilia ma, questa volta, nel passato. E soprattutto con un altro personaggio dal carattere forte e deciso. In questi giorni, infatti, Ra1 ha incominciato a diffondere i primi promo della mini-serie tv “Maltese-Il romanzo del Commissario“, scritta da Leonardo Fasoli e Maddalena Ravagli e composta da 4 episodi che andranno in onda, due volte alla settimana, a partire dall’8 maggio, in prima serata.


“Maltese” ci riporta in televisione, dopo ben 13 anni, il nostro amato Kim Rossi Stuart. La sua ultima apparizione, infatti, risale alla fiction “Il tunnel della libertà”. L’attore sarà il protagonista principale e vestirà i panni di un Commissario costretto a fare i conti col proprio passato e con un presente che sta repentinamente cambiando. Il cast della miniserie include anche Rike Schmid, Francesco Scianna e Valeria Solarino.

La miniserie è ambientata nella Trapani della seconda metà degli anni ’70. Qui, un giorno, ritorna Dario Maltese (Rossi Stuart), poliziotto della Narcotici di Roma che, alcuni anni prima, si era spostato in città per dimenticare il suicidio del padre. A riportarlo a Trapani è il matrimonio del Commissario Gianni Peralta, amico d’infanzia. Maltese è il testimone alla cerimonia. Ma, in realtà, è spettatore di una strage in cui il suo amico viene ucciso. E’ la mafia che ha iniziato ad allungare le mani. Maltese decide di chiedere il trasferimento e di prendere il posto dell’amico. Il suo obiettivo sarà quello di scoprire l’assassino. Ma, alla fine, si ritroverà ad indagare anche sulla scomparsa del padre. Scoprirà, quindi, che i tentacoli della malavita sono arrivati vicino a lui più di quanto potesse immaginare.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*