La settimana Santa COMMENTA  

La settimana Santa COMMENTA  

La settimana Santa è l’ultima settimana di Quaresima, che finisce il giorno prima di Pasqua. Durante questa settimana, si commemorano gli ultimi eventi della vita di Cristo. Si osservano alcuni giorni in particolare, la Domenica delle Palme, il giovedì e il venerdì Santo. La settimana Santa si celebra in tutto il mondo, nelle chiesa Cattolica, Ortodossa e in molte chiese Protestanti.


La Domenica delle Palme

E’ il primo giorno della settimana Santa, esattamente una settimana prima di Pasqua. Si celebra l’entrata trionfale di Gesù a Gerusalemme, prima degli eventi che portarono alla sua crocefissione. Le foglie di palma o anche i rametti di ulivo sono spesso distribuiti nelle chiese.


Giovedì Santo

Il giovedì della settimana Santa si commemora l’ultima cena di Gesù con i suoi discepoli. Durante questo pasto, Gesù distribuì il pane e il vino ai suoi seguaci, descrivendoli come la sua carne e il suo sangue (questo evento importante della Cristianità ha fondato le basi dell’Eucarestia). Inoltre, durante la cena fu rivelato che Giuda avrebbe tradito Gesù.


Venerdì Santo

Si commemora la crocefissione di Gesù, dopo essere stato tradito ai romani da Giuda Iscariota. Le funzioni del venerdì Santo sono molto solenni, e in molte tradizioni si osserva il digiuno. La crocefissione di Gesù doveva procedere la sua resurrezione, la base della fede Cristiana.

L'articolo prosegue subito dopo


Sabato Santo

Il sabato Santo è un giorno relativamente senza eventi, ma è l’ultimo giorno prima di Pasqua. E’ un altro giorno di riflessione e preghiera. Molte chiese celebrano la vigilia di Pasqua, una funzione che inizia la sera tardi del sabato Santo e finisce festivamente dopo mezzanotte, quando la Pasqua è ufficialmente arrivata.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*