La Springfield dei Simpson esiste davvero? Si !

Cultura

La Springfield dei Simpson esiste davvero? Si !

Matt Groening, ideatore dei Simpson, dopo 20 anni di messa in onda e 23 stagioni prodotte, finalmente ha rivelato dove si trova Springfield, la città in cui si svolgono le avventure di Homer e della sua strampalata famiglia.

La serie televisiva è ambientata in Oregon, lo stato bagnato a ovest dall’Oceano Pacifico e che confina a nord con lo stato di Washington, a est con l’Idaho e a sud con il Nevada e la California.

Groening ha rivelato la posizione della città in cui ha ambientato i Simpson in una intervista pubblicata ieri dallo Smithsonian Magazine, spiegando di aver avuto l’ispirazione dalla serie radio e tv “Father Knows Best”, che era ambientata in un posto chiamato Springfield.

Groening è originario di Portland, che si trova in Oregon, e dista circa 160 chilometri da una delle tante Springfield che esistono negli Stati Uniti.

Spiega l’autore dei Simpson:

Quando sono cresciuto, mi sono reso conto che si trattava di un nome di finzione.

Mi sono anche reso conto che Springfield era uno dei nomi più comuni per una città negli Stati Uniti. Prima del successo del mio programma, pensai, “Sarà fico: tutti penseranno che si tratti della loro Springfield”. E in effetti è così.

In passato Matt Groening aveva più volte scherzato sulla effettiva posizione di Springfield negli Stati Uniti, quindi potrebbe averlo fatto anche questa volta. Nella serie televisiva non è mai stato possibile scoprire con precisione la collocazione geografica della città.

In un episodio, la figlia più grande di Homer e Marge, Lisa, punta il dito su una carta geografica per indicare dove si trova la città in cui vive la sua famiglia, ma all’ultimo viene impallata dalla testa di suo fratello Bart. In altri episodi alcuni personaggi fanno cenno allo Stato in cui si trova la città, ma senza dare informazioni sufficienti per risalire alla sua esatta posizione nella mappa degli Stati Uniti.

Negli USA esistono circa 40 Springfield, quasi una città per ogni Stato delle federazione, e nel tempo molte di queste si sono autonominate come il posto in cui si svolgono i Simpson.

La Springfield in Oregon lo fece nel 2007, quando Groening fece visita alla città nel corso del suo giro di presentazione di “I Simpson – Il film”, l’unico lungometraggio realizzato dai produttori della serie tv nella sua storia ventennale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche