La vita di un hippie COMMENTA  

La vita di un hippie COMMENTA  


Gli hippies sono coloro che abbracciano uno stile di vita alternativo e non si conformano alla società odierna. Un hippie può adottare uno stile di vita comune, vestiti informali e misticismo. Il periodo hippie è iniziato nel 1960 grazie a persone come John Lennon e Timothy Lear che l’hanno adottato. La pace è un elemento importante contro il conflitto vietnamita, vogliono ristabilire l’ordine.

L’apparenza:
portano i capelli lunghi con bandane e fiori. I capelli devono essere liberi e sciolti; indossano pantaloni molto larghi, a zampa d’elefante e le donne indossano gonne lunghe o corte molto colorate inneggiando alla libertà; camminano a piedi nudi o portano i sandali; aggiungi degli accessori che richiamino la pace ai vestiti e dei grandi occhiali.

Lo stile di vita:
adottano un regime vegetariano mangiando tofu e soia; partecipano spesso a manifestazioni per ciò in cui credono, per far valere i loro diritti; hanno grande rispetto per il pianeta e quindi si adoperano per il rispetto dell’ambiente, riciclando, ecc.

Trattano gli altri come vorrebbero essere trattati, portano avanti il loro messaggio di amore e pace.

Leggi anche

Tecnologia

Firma digitale: quante se ne possono avere

Nel nostro sistema giurisprudenziale, la firma digitale viene definita per la prima volta nel DPR 10 novembre 1997 n. 513 che disciplina la” formazione , l’archiviazione e la trasmissione di documenti con strumenti informatici e telematici”. Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*