Le migliori 10 scuole di cucina in Europa COMMENTA  

Le migliori 10 scuole di cucina in Europa COMMENTA  

Viaggiare all’estero o in Italia, oltre alla visita di musei e chiese, può essere un’occasione per tornare a casa arricchiti dalle esperienze di cucina nelle migliori scuole d’Europa.

Leggi anche: Come fare un cappello da chef

Le barriere linguistiche non sono un impedimento perché diverse scuole offrono corsi brevi per stranieri. Una buona parte delle scuole all’estero prevede lezioni in inglese o mette un interprete a disposizione.

Leggi anche: Torte nuziali d’autore di Mich Turner, un libro utile e dilettevole!

Queste scuole, encomiate da scrittori di viaggi internazionali e di cucina, offrono una bella varietà di tipi di cucina e di classi.

Casa Ombuto-Italia

Si possono scegliere tra due tipi di corsi di cucina a Casa Ombuto, in Italia.

In una classe gli insegnanti tengono lezione su una combinazione di cucina mediterranea mista, francese, italiana, marocchina e spagnola; nell’altra il menu è rigorosamente toscano.

L'articolo prosegue subito dopo

La scuola è diretta da Paola Baccetti e si trova a circa 50 km a sud di Firenze.

Casa Ombuto

Larniano 21

52014 Poppi (AR) Italia

011-44-8715041501

italiancookerycourse.com

Cucinare con Stavros – Grecia

Perchè non includere ad una vacanza sull’isola greca un avventura in cucina con lo Chef Gogios Stavros. Le lezioni si svolgono su 5 mattine al ristorante Gogios a Mythos. Le prenotazioni possono essere effettuate tramite l’agenzia di viaggi Laskarina. Diventerete abili a cucinare le popolari specialità greche come la moussaka (sformato di melanzane e carne), kabobs e la baklava (dolci di pasta fillo ripiena di miele e noci).

Cookin with Stavros

Mythos Restuarant

Yialos Harbor

Symi, Grecia

011-01 6298 22203

laskarina.co.uk

Finca Buen Vino – Spagna

Questo bed and breakfast gestisce corsi di cucina per quattro – otto persone durante tutto l’anno con la possibilità di alloggiamento. Ci sono corsi che durano 4-6 giorni basati sulla preparazione di piatti andalusi e catalani e comprendono la visita a ristoranti locali. Viene insegnata la tipica cucina spagnola come la famosa paella, pinchos (spiedini di carne e pollo) e il flan. Huelva si trova vicino alla città di Jerez in Andalusia, famosa per il suo sherry.

Finca Buenvino

Los Marines

21208 Huelva Spagna

011-01 7327 50174

fincabuenvino.com

Scuola di cucina di Gualtiero Marchesi – Italia

Considerato uno degli chef più famosi d’Italia, Gualtiero Marchesi è uno chef con tre stelle Michelin. Le lezioni si svolgono in una villa del 19 ° secolo vicino al Lago d’Iseo ora parte del gruppo Relais & Chateaux.

Scuola di Cucina di Gualtiero Marchesi

Via Vittorio Emanuele, 11

Erbusco (Brescia), 25030 Italia

011-39-307760562

albereta.it

La Cuisine de Marie-Blanche-Francia

Se volete specializzarvi in cucina francese, le lezioni di cucina di Marie-Blanche de Broglie fanno al caso vostro. La scuola con sede a Parigi è attiva dal 1975. Lezioni individuali o di gruppo sono disponibili anche in lingua inglese. La scuola offre corsi giornalieri in cui un gruppo di studenti preparano e poi condividono un menu, oppure stage incentrati sulla pasticceria o corsi di 3-9 mesi, al termine di cui viene rilasciato un diploma.

Cuisine au Chateau, Marie-Blanche de Broglie

19 Avenue de la Motte Pic

75007 Parigi, Francia

011-33-15513634

cuisinemb.com

L’Ecole de Cuisine-France

Bordeaux, Francia, è sinonimo di buon vino. I corsi di alta cucina si tengono nel celebre ristorante Le Chapon Fin. I partecipanti non solo cucinano, ma apprendono da un sommelier quale vino accompagnare al piatto. I cinque giorni di corso sono aperti a dilettanti e professionisti.

L’Ecole de Cuisine Le Chapon Fin

5 rue Montesquieu

33000 Bordeaux, France

011-33 0556 909192

lecoledecuisine.fr

Maxine Clark a Ravida-Italia

Diventa unochef siciliano con il pluripremiato chef Maxine Clark. Clark insegna a Menfi, in Sicilia, dove si impara a preparare da zero l’impasto per la focaccia così come le specialità siciliane più elaborate. Il corso si svolge in una settimana, in una villa privata del 18 ° secolo. Il giornale londinese The Guardian ha segnalato questa scuola di cucina tra le migliori in Europa. Prenotazioni per i corsi attraverso il sito web.

Maxine Clark a Ravida

c /o degustazione Luoghi Ltd

PO Box 38174

London W10 5ZP UK

011-44 0208 9645333

tastingplaces.com

Scuola di cucina di Nick Nairn-Scozia

Il celebre chef televisivo Nick Nairn ha aperto la sua scuola basandosi sulla filosofia di far scegliere i corsi agli studenti in base ai loro interessi. I corsi si focalizzano sulla cottura della carne, delle verdure o dei frutti di mare, oppure sulla preparazione di interi menu per occasioni speciali. La scuola si trova a 45 km dall’aeroporto di Edimburgo. Le lezioni si svolgono ogni giorno con un limite di otto persone per classe.

Nick Nairn Cook School

Port of Menteith

Stirling FK8 3JZ Scotland

011-01-877389900

nicknairncookschool.com

Gourmandes con Paule Caillet-France

I turisti con un po’ di tempo in più possono concedersi un corso di un giorno a Promenades Gourmandes. Il corso di cucina dello chef Paule Caillet del Cordon Bleu inizia la lezione con una spedizione al mercato di Rue Montorgueil. Qui acquisterete tutti gli ingredienti necessari a cucinare la vostra specialità. Tornati in cucina vi dedicherete alla preparazione sotto la supervisione dello chef Caillet.

Promenades Gourmandes di Paule Caillet

38, Rue Notre Dame de Nazareth

75003 Le Marais, Parigi, France

011-01-48045684

promenadesgourmandes.com

Refúgio da Vila-Portogallo

A un’ora e mezza da Lisbona, la scuola per cuochi Refugio da Vila condivide i suoi locali con un piccolo ed elegante hotel dallo stesso nome. I corsi di cucina, sotto la direzione del capo cuoco, Miguel Amaral, hanno durata settimanale. Qui si impara la cucina mediterranea portoghese e altre tecniche di preparazione, come la aromatizzazione della salsiccia e la cottura del pane tipico portoghese.

Refúgio da Vila

Largo Miguel Bombarda

Portel-Alentejo

Portogallo

011-35-1266619010

refugiodavila.com

Leggi anche

cosa-mettere-in-valigia-montagna-val-di-fassa-travel-therapy
Guide

Montagna: cosa portare in valigia

Fare una vacanza in montagna significa portare in valigia una serie di cose importanti: dall'attrezzatura per lo sci a guanti, sciarpe e cappelli. Avete in progetto una settimana bianca per divertirvi sugli sci con tutta la famiglia e gustarvi il paesaggio innevato della montagna in inverno? Sappiate che per andare in montagna e godersi la vacanza è importante essere equipaggiati nella maniera più consona. Ecco qualche dritta su cosa portare in valigia. Prima di tutto, per essere sicuri di non dimenticare nulla, stilate una lista degli oggetti che ritenete necessari e man mano che li riponete in valigia eliminateli con Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*