Luoghi abbandonati: la strage di scuole a Trieste COMMENTA  

Luoghi abbandonati: la strage di scuole a Trieste COMMENTA  

A Trieste sta aumentando in maniera enorme il numero di scuole diventate luoghi abbandonati

Piccolo viaggio tra abbandoni e mala politica

SCUOLE ABBANDONATE – Non sempre tra i luoghi abbandonati si nascondono storia e fascino. A volte semplicemente si celano specchi del nostro degrado urbano e della nostra indifferenza. Ad esempio a Trieste e provincia sono almeno nove le scuole abbandonate, chiuse da tempo, per le quali sembra difficile un nuovo riutilizzo. Gli edifici si trovano a Trieste, Gropada, Caresana, Medeazza, vicino a Prosecco e tre nella sola Muggia. Ma il numero potrebbe anche salire, perché alcune strutture ex scolastiche ormai non sono più indicate dai rilevatori elettronici come scuole e per gli stessi uffici competenti la ricerca non è semplice. Si tratta in particolare di scuole d’infanzia o elementari, sempre di proprietà dei comuni o del demanio, in uno stato d degrado avanzato che spesso dura da decenni, alcune destinate in origine alla comunità slovena in accordo col il Memorandum di Londra.

IL CASO DELLA STEPANCIC – Il caso simbolo è quello della Marica Gregoric Stepancic. A Trieste la scuola dell’infanzia Stepancic, in via Fianona, è chiusa dal 2000, quando un incendio è scoppiato in alcune stanze, danneggiando in maniera permanente la struttura. Dopo l’incendio i genitori della scuola volevano riportare in uso l’aula o le aule ce erano state danneggiate ma la scuola era stata dichiarata inagibile dai pompieri.

Persino la Slovenia si era offerta a comprare nuovo arredamento scolastico per questa scuola, ma alla fine si è preferito lasciarla nel degrado

 

 

1 / 6
1 / 6
luoghi abbandonati scuole trieste 2
luoghi abbandonati scuole trieste 3
luoghi abbandonati scuole trieste 4
luoghi abbandonati scuole trieste 5
luoghi abbandonati scuole trieste 6
luoghi abbandonati scuole trieste 7

Leggi anche

About Modestino Picariello 634 Articoli
Giornalista e insegnante, amo poter raccontare la realtà in maniera chiara e semplice. Il più grande potere è nella conoscenza
Contact: Google+

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*