Malattie cardiache causate dall’obesità

Wellness

Malattie cardiache causate dall’obesità

Le malattie cardiache sono la principale causa di morte negli Stati Uniti. Essere in sovrappeso aumenta notevolmente il rischio di infarto e ictus. L’American Heart Association afferma che la circonferenza della vite e il rapporto vita-fianchi sono predittori di malattia cardiaca e la mortalità per obesità


Grasso addominale
Secondo il National Institutes of Health, un eccesso di grasso addominale è legato a sostanze che causano l’infiammazione nei vasi sanguigni, che aumenta il rischio di malattie cardiache.

Correlazione
Le persone che sono in sovrappeso hanno maggiori probabilità di avere la pressione alta e colesterolo, che sono entrambi fattori di rischio per malattie cardiache e ictus. L’eccesso di peso può contribuire a angina in quanto vi è un livello ridotto di ossigeno che arriva al cuore.

Studi sull’obesità e malattie cardiache
Uno studio sul New England Journal of Medicine ha dimostrato che le donne di mezza età con un indice di massa corporea tra 23 e 25 e uomini di mezza età con un indice di massa corporea che era tra il 25 e 29 avevano un rischio significativamente più alto o malattie cardiache.

Considerazioni
Se siete in sovrappeso si possono avere livelli più bassi di colesterolo HDL o colesterolo buono.

Il peso maggiore aumenta la pressione arteriosa e rischio di diabete. Le persone con diabete hanno un rischio maggiore di malattie cardiache.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

hand-351277_960_720
Salute

Come combattere le rughe con rimedi naturali

27 luglio 2017 di Maura Lugano

Sono le nemiche numero uno di ogni donna di ogni età, sono le rughe, le tanto odiate rughe, segno del tempo che passa, testimoni di una bellezza che di giorno in giorno cambia e si evolve. Le rughe, tra l’altro, iniziano ad essere il cruccio degli uomini, sempre più interessati al loro aspetto, e che talvolta attingono direttamente dalle donne i consigli per prendersi cura di sé, anche dei propri segni del tempo che passa.
La grande attrice Anna Magnani implorava i truccatori che non le coprissero nemmeno una delle rughe del viso, per lei esse erano simbolo delle esperienze belle e brutte della vita, ma oggi giorno si inizia presto a prendersi cura di questo problema, ogni donna ci tiene ad avere un aspetto giovane che le dia sicurezza, compiacimento e che susciti ammirazione.
Tante donne, soprattutto quelle che per varie ragioni vedono sul proprio viso apparire segni marcati di invecchiamento, desiderano un viso più piacevole, ma non vogliono ricorrere alla siringa o al bisturi, oppure non ne hanno la possibilità. Sono sempre più numerose quelle che cercano delle soluzioni naturali e dei prodotti naturali, in questa loro ricerca sicuramente possono trovare un aiuto e anche una soluzione.