Maradona all’aeroporto con passaporto rubato, stupore a Buenos Aires

Gossip e TV

Maradona all’aeroporto con passaporto rubato, stupore a Buenos Aires

Disavventura incredibile quella capitata niente meno che al campione del calcio argentino ed internazionale Diego Armando Maradona, trovato all’aeroporto di Buenos Aires con un passaporto risultato rubato. Questo almeno secondo gli agenti che hanno visionato il documento, lasciando Maradona letteralmente a bocca aperta e completamente sorpreso, prima di infuriarsi e lasciare lo scalo, rinunciando al viaggio programmato per Dubai.

Ne danno notizia i giornali locali: il Pibe de Oro si trovava in aeroporto insieme alla fidanzata Rocio Oliva ma al momento dei controlli è emerso che il passaporto risultava rubato; Maradona ha mostrato poco dopo un altro documento considerato valido ma la situazione lo ha fatto arrabbiare al punto da mandare a rotoli il viaggio e far rientro nel suo alloggio a Buenos Aires.

Solo pochi giorni fa Maradona era finito su tutti i giornali per una storia a lieto fine, l’incontro con il figlio Diego jr., che ha avuto quando giocava con il Napoli, durante la sua relazione con Cristiana Sinagra.

Solo nel 2007 l’ex calciatore ha riconosciuto il ragazzo e solo pochi giorni fa lo ha incontrato, per una cena insieme ed una partita a calcetto. Dalla gioia alla brutta sorpresa in aeroporto dunque, con Diego Armando Maradona che certamente nelle prossime ore rilascerà dichiarazioni ufficiali in merito alla strana vicenda.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche