Nicole Kidman afferma che il divorzio da Tom Cruise è stato uno “shock”

Cinema

Nicole Kidman afferma che il divorzio da Tom Cruise è stato uno “shock”

Per il mondo esterno, Nicole Kidman sembra vivere una vita fantastica dato che è anche stata la moglie di Tom Cruise. In realtà, lei racconta che dopo il divorzio il suo mondo si è rimpicciolito e che non tutto è come appare.

La Kidman si racconta a Patricia Bosworth in “Dujour Magazine” dicendo: “Eravamo in una bolla. Eravamo molto dipendenti l’uno dall’altra”.
La Kidman si descrive oggi come “una donna appassionata in amore”, ma nel 1990 quando ha sposato Tom Cruise, lei era una giovane attrice di 23 anni proveniente dall’Australia, mentre Cruise era già una stella Hollywoodiana. La coppia sembrava felice insieme e hanno anche adottato due bambini, Isabella e Connor, ma appena due mesi dopo aver festeggiato il 10° anniversario, la star di “Top gun” , parlando con la stampa, ha detto “Nic sa perché”.

“Sarei andata in capo al mondo per lui” riferendosi a Tom Cruise, che ora ha 50 anni ed è al 3° divorzio dall’attrice Katie Holmes. “Ma, guardando al passato, io ero così impulsiva e naif. Ci vuole molto tempo per guarire. E’ stato uno shock per il mio sistema.Pensavo che la nostra vita insieme fosse perfetta”.

Dopo lo shock, la Kidman si è tolta l’etichetta di “Signora Cruise” sia professionalmente che sentimentalmente e ha vinto il titolo di migliore attrice per “Le ore” e ha sposato la stella della musica country, Keith Urban.

“La mia vita è cambiata. Lui si prende cura di me, è una perosna premurosa. Non abbiamo intenzione di separarci”, ha raccontato la Kidman parlando di Urban.

Dopo aver adottato due figli con Cruise e averli visti crescere, e dopo aver sofferto per la fine del matrimonio, la Kidman è tornata a vivere, grazie anche alla figlia avuta con Urban nel 2008, Sunday Rose, che lei definisce essere stata “Un’esperienza terapeutica”. La coppia ha anche dato il benvenuto a una seconda figlia, Faith Margaret, avuta da una gestazione surrogata e vivono tutti insieme in Nashville.

“Nella nostra vita c’è sempre musica. Keith suona il piano, la batteria, la chitarra. Compone in continuazione. E’ meraviglioso quando hai dei bambini sentire la musica, è come se ci fossero angeli. Prima scappavo dalla mia vita.Ora la abbraccio. Non sai mai quanto possa essere lunga. Così le dedico ogni minuto”.

L’intervista su DuJour Magazine con la Kidman uscirà il prossimo 5 dicembre.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...