Palermo, scoperta truffa da 1 milione e mezzo ai danni dell’Inps, arrestate 18 persone

Cronaca

Palermo, scoperta truffa da 1 milione e mezzo ai danni dell’Inps, arrestate 18 persone

I Carabinieri di Palermo, dopo minuziose indagini, hanno scoperto una truffa perpetrata ai danni dell’Inps per un importo di un milione e 500 mila euro. La truffa sarebbe stata ordita da una organizzazione composta da 18 elementi, tutti arrestati dai militari dell’arma, che sarebbe stata congegnata facendo ottenere a falsi invalidi, il conseguimento del trattamento pensionistico e dei sussidi di accompagnamento.

Grazie all’indagine condotta dagli inquirenti è stato possibile ripercorrere le modalità attraverso le quali, l’organizzazione, consentiva a falsi invalidi di ottenere il riconoscimeno di invalidità da parte delle commissioni mediche preposte.

L’operazione è stata nominata beffardamente col nome di “Malati immaginari” per mettere in evidenza il sistema fittizio attraverso il quale, l’associazione a delinquere, consentiva ai soggetti consenzienti di recarsi presso le commissioni, spesso accompagnati da falsi badanti, producendo false certificazioni attestati inesistenti patologie. I dettagli dell’operazione saranno diffusi in una conferenza stampa che si terrà in giornata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...