Ranking Fifa: l’Italia recupera 4 posizioni

Calcio

Ranking Fifa: l’Italia recupera 4 posizioni

Ranking Fifa: l'Italia recupera 4 posizioni
Ranking Fifa: l'Italia recupera 4 posizioni

Come è cambiata la posizione della Nazionale Italiana nel Ranking Fifa dopo la partecipazione degli azzurri alla rassegna continentale di Euro 2016.

L’Italia del Calcio, dopo l’uscita di scena ai quarti di finale di Euro 2016 perde una grossa opportunità in termini economici. Il recupero infatti di almeno 5 posizioni nel Ranking Fifa – calcolato sull’arco temporale degli ultimi 4 anni, in base a un punteggio attribuito al risultato della partita e relativa importanza, sommato a forza e importanza dell’avversario – avrebbe garantito alla federazione azzurra l’incasso di un bonus di mezzo milione di euro. Purtroppo l’obiettivo è svanito per pochissimi punti, quelli che in graduatoria adesso separano l’Italia, che pure ha guadagnato 4 posizioni rispetto ad inizio torneo (dalla 14° alla 10° posizione) dal Brasile, scivolato rovinosamente in Copa America.

La buona notizia per noi comunque c’è, ed è chiaramente il rientro nella Top 10, anche se di certo, un premio-indennizzo per lo sforzo profuso da Conte e il gruppo arruolato dal ct non avrebbe guastato.

Nelle posizioni più alte si segnalano invece il primato dell’Argentina e le conferme di Belgio, secondo, e Germania, quarta. Per quanto riguarda i balzi più significativi a margine delle ultime competizioni continentali, sono da rilevare le 15 piazze guadagnate dalla sorpresa Galles (passa dal 26° all’11° posto) e l’Islanda, che addirittura passa dalla 131° alla 22°.

 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...