Spotify, il singolo più ascoltato di tutti i tempi - Notizie.it

Spotify, il singolo più ascoltato di tutti i tempi

Musica

Spotify, il singolo più ascoltato di tutti i tempi

Qual è la canzone più ascoltata di tutti i tempi? Quali sono le note indimenticabili che hanno fatto il loro ingresso più volte nell’apparato uditivo degli ascoltatori appassionati di musica?

Un tempo di sarebbe dovuto impostare un’indagine statistica raffinatissima, per rispondere a questa domanda. Oggi, invece, come in qualsiasi altro campo della nostra vita, la risposta arriva tramite la tecnologia. Sì, perché, in questo caso, a possedere la preziosa informazione sono gli archivi dati di Spotify, il colosso che ha rivoluzionato il mondo della musica. Secondo Spotify, il brano più ascoltato è “Lean on”, di Major Lazer & Dj Snake (con il danese MØ). Potrebbe essere una sorpresa, per chi si aspettava qualcosa di più tradizionale, tipo “Like a rolling stone” di Bob Dylan, ma la risposta di Spotify necessita la premessa doverosa che “Lean on” è il brano più ascoltato dal 2008 in avanti, ovvero nel periodo di attività di Spotify. Considerato che i primi singoli rock risalgono agli anni cinquanta del secolo scorso, non sembra necessario concentrarsi troppo per capire che la risposta “tecnologica” risulta molto ignorante per tutto quello che riguarda il lunghissimo periodo ante – tecnologia.

Se allora si vuole sapere davvero qual è il singolo più ascoltato di tutti i tempi, occorre fare qualche ricerca in più.

Si potrebbe cominciare con il dire che il singolo più venduto della storia della musica è “White Christmas” di Bing Crosby, con oltre cinquanta milioni di copie.

Considerata la frequenza con cui questa canzone viene proposta e riproposta nel periodo natalizio (peraltro molto vicino), è credibile pensare che la stragrande maggioranza dei miliardi di individui che popolano il nostro pianeta l’abbia sentita almeno una volta, anche se non per intero. In tema di singoli, una curiosità: uno dei più venduti di tutti i tempi è “Quando quando quando” di Tony Renis.

L’album più venduto di tutti i tempi, invece, è di gran lunga “Thriller” di Michael Jackson, con più di 100 milioni di copie vendute, seguito da “Back in Black” degli ACDC e da “The dark side of the moon” dei Pink Floyd, entrambi attorno alle 50 milioni di copie.

La canzone più coverizzata di tutti i tempi sembra invece essere “Yesterday” dei Beatles, anche se, in questo caso, tutto dipende dalla fonte consultata (secondo alcuni, in testa alla classifica, ci sarebbe un altro brano dei Beatles, “Eleanor Rigby”) e dai criteri utilizzati (se per coverizzata si intende una canzone riproposta da un gruppo famoso e incisa in via ufficiale è una cosa, se si intende una canzone suonata da una delle milioni di band semi professioniste o dilettanti o strimpellone che ci sono in giro per il mondo, allora è un’altra).

Per non abbandonare la preziosa pista suggerita dalla tecnologia, è utile ricordare quale sia il brano più visto su YouTube dal giorno dell’invenzione di YouTube.

Risposta semplicissima: “Gangnam Style” di Psy, accreditata di 1.8 miliardi di visualizzazioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche