La strage di Bologna, ecco lo speciale della Rai

Gossip e TV

La strage di Bologna, ecco lo speciale della Rai

strage

In occasione della strage di Bologna, la Rai dedica la sua programmazione a ricordare gli eventi di quei giorni e a commemorare le vittime

In occasione del trentasettesimo anniversario della strage di Bologna, avvenuta il 2 agosto 1980, la Rai dedicherà tutto il suo palinsesto alla commemorazione di quel tragico giorno. Si impegnerà nella ricostruzione degli eventi del 2 agosto e dei giorni successivi, cercando di raccontare con precisione cosa è successo attraverso documentari, film, approfondimenti giornalistici, collegamenti in diretta, musica e speciali Web.

La programmazione speciale della Rai

2 agosto 1980 è una data certamente indelebile nella mente degli italiani. Alle 10:25 alla stazione di Bologna, infatti, una bomba esplose, causando 85 morti e oltre 200 feriti. Viene ricordata come uno degli atti terroristici più gravi del secondo dopoguerra, i cui mandanti non sono mai stati identificati.

La Rai ha deciso di dedicare questa giornata alla ricostruzione di quella giornata, utilizzando tutti i canali a lei disponibili. Il palinsesto è stata cambiato appositamente per commemorare il 2 agosto 1980, a partire dai programmi della mattina.

Rai 1 trasmetterà uno speciale con “Uno mattina estate”, mettendosi in collegamento con Bologna e approfondendo la strage con alcuni ospiti.

Nel pomeriggio, invece, alle 15:30, “La vita in diretta estate” darà ampio spazio a Maria Pia Ammirati, direttore Rai Teche, autrice di “Due mogli. 2 agosto 1980” e rappresentante dell’associazione “Familiari delle vittime”.

Rai 3 comincerà la sua commemorazione dalle 8 con “Agorà Estate” e proseguirà, alle 15, con uno speciale de “La Grande Storia”, dedicato alla ricostruzione di quelle giornate, a partire dalle prime ipotesi di incidente alle ultime inchieste. In serata, poi, anche “Blob” ricorderà l’anniversario.

Alle 16, Rai Movie trasmetterà il film “L’estate di Martino” di Massimo Natale, che tratta degli eventi accaduti tra il 27 giugno 1980, giorno in cui è precipitato l’aereo a Ustica, e il 2 agosto del medesimo anno. La pellicola è stata dedicata a tutte le vittime delle due stragi e verrà mandata in onda proprio per la loro commemorazione.

La ricostruzione degli eventi

Rai Storia, invece, ricorderà l’anniversario in tarda serata, alle 00:10, proponendo uno speciale all’interno del programma “Il giorno e la storia”. Inoltre, è anche possibile andare sul sito della Rai e trovare un apposito Webdoc, realizzato da Rai Storia in collaborazione con Teche Rai, con appositi contenuti video, che narrano i drammatici eventi di quei giorni.

Tra questi, vi sono anche video e foto originali, che illustrano come i media hanno narrato la vicenda negli anni Ottanta e c0me le persone hanno reagito alla notizia.

Rai News, infine, si occuperà di seguire in diretta tutte le manifestazioni previste per oggi, diffuse in tutta Italia.

Ricordiamo che la strage di Bologna è stato uno dei peggiori atti terroristici che siano mai avvenuti in Italia e, nonostante, negli anni, numerose siano state le indagini, i mandanti non sono mai stati trovati. Sono stati, però, condannati all’ergastolo gli esecutori dell’attentato, i neofascisti Giuseppe Valerio Fioravanti e Francesca Mambro, che hanno sulle spalle la vita di più di ottanta persone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche